Alimentazione Discus: come arricchire un alimento

14 Novembre 2007

Image

Alimentazione Discus: come arricchire
il granulato per discus

di Alfredo Scarano

La difficoltà di arricchire un alimento risulta difficile per la maggior parte degli allevatori amatoriali in primis per la reperibilità delle sostanze usate come spirulina astaxantina vit D3 calcio ed in secundo facto per la preparazione di una base alimentare dove incorporare queste sostanze: il pastone. 

Consideriamo allora gli alimenti secchi come i granulati. Sono già bilanciati e prodotti con sicure percentuali di nutrienti. Ho notato che la maggior parte dei granulati presenti in commercio contengono acqua tra il 10-15% e lipidi per il 10-15% cosa importante per stabilire la eventuale affinità con sostanze idrosolubili o liposolubili. Le due sostanze che facilmente possono essee adsorbite ed attecchire efficacemente sui granulati solo la polvere di spirulina e la polvere dell’alga Klamath. La prima è molto affine alle sostanze grasse quindi vi si lega l’altra è idrosolubile quindi attecchisce sul granulo.

Image
Image
Image
Image

Per la preparazione di questo granulato arricchito ho usato un flacone di granulato da 100ml riempito per metà di un qualsiasi granulato. Quindi avremo 50ml di granulato(non ci interessa il peso) a questo aggiungiamo 1-1,5ml di spirulina in polvere e 1 ml di polvere di Klamath(altresì si può utilizzare anche solo la spirulina o la klamath ma il dosaggio sarà di 2-2,5ml se messe singolarmente). Si chiude il recipiente e lo si agita per 5 minuti lo si lascia riposare per mezz’ora e lo si agita di nuovo. Dopo due ore le polveri aderiscono ai granuli comunque una parte non attecchirà ,ma la cosa non deve preoccupare. Ora non resta che somministrare i granuli e prima di fare questo bisognerà agitare il flacone.

Il sistema è efficace e semplice la quantità attecchita al granulato è tale da determinarne la giusta assimilazione anche se un sovradosaggio non determinerà nessun problema di sorta. In più la polvere in eccesso che non è attecchita al granulo e finisce in vasca è facilmente degradata da qualsiasi filtro biologico efficacemente. E’ importantissimo tener presente che sia la spirulina che l’alga Klamath sono un ottimo substrato nutritivo per batteri e funghi quindi consiglio sempre di preparare piccole quantità alla volta da essere consumate in massimo una settimana nel periodo inverenale e in 3 giorni massimo nel periodo estivo.

 

Image 

Image
Image

Efficace semplice ed alla portata di tutti una interessante integrazione per dei mangimi industriali che francamente a volte non soddisfano gli appassionati acquariofili. Una prima analisi(che invito a fare a tutti gli
appassionati) fa notare un incremento sicuro del tenore proteico arricchendo il granulato di aminoacidi essenziali ed un incremento in carotenoidi nonchè di acidi grassi insaturi e poliinsaturi.

Image
Penso che quest’alternativa sia particolarmente efficace durante i primi mesi di crescita dei discus nonchè in quelle fasi riproduttive in cui vogliamo integrare l’alimentazione con un surplus di nutrienti nonchè un valido alimento da somministrare sempre.
Image

Image 



Feeding Discus: ARTIFICIAL REARING DISCUS by Cliff Young Sturisoma Panamense su MondoDiscus
Feeding Discus: ARTIFICIAL REARING DISCUS by Cliff Young
Sturisoma Panamense su MondoDiscus

Mondo Discus
© 2013