Le lastre di ardesia

5 Aprile 2009
Image



 Image


La roccia d’ardesia è uno dei materiali rocciosi più utilizzati nei nostri acquari. Si trova sia grigia sia rossa e si utilizza soprattutto nella sua forma sottile a lastra. L’aspetto spigoloso delle lastre d’ardesia la rende adatta a ricreare paesaggi di torrenti di montagna e fiumi, usando la lastra di varie dimensioni e schegge di lastra più piccole. Si trova facilmente nei torrenti di montagna in pezzi di varie dimensioni e anche in ciottoli meno spigolosi. Lastre sottili d’ardesia possono anche essere siliconate al vetro posteriore dell’acquario per creare un piacevolissimo sfondo naturale.


Grandi pezzi d’ardesia possono essere utili a nascondere tubi e raccordi dell’acquario. Lastre sottili possono essere disposte nel substrato per creare dei terrazzamenti e delimitare delle aree piantumate con diverso substrato. Posizionando le lastre d’ardesia tra due diversi sfondi si limita il mescolamento dei due diversi substrati. Spesso negli acquari tropicali le lastre d’ardesia diventano un ottimo substrato di deposizione per i pesci.


lastra di ardesia


 


Image
©MondoDiscus.com. È assolutamente vietata la riproduzione, anche solo parziale, delle illustrazioni, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso dell’autore.


Mondo Acquario: L’acquario per i Discus -DA SISTEMARE- A domanda rispondi di Carmelo Aricò
Mondo Acquario: L’acquario per i Discus -DA SISTEMARE-
A domanda rispondi di Carmelo Aricò

Mondo Discus
© 2013