User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

Discussione: Valori di allevamento

  1. #11
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    61
    Messaggi
    12,464
    Grazie
    189
    Ringraziato 580 volte in 559 Posts
    Citato
    841 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Valori di allevamento

    Li hai già allora, mangiano il granulato o solo il pastone a base cuore?

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  2. #12
    Junior Member L'avatar di Vix
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Paterno dei Marsi
    Età
    44
    Messaggi
    320
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Valori di allevamento

    Messi in vasca ieri sera... Stamattina qualcuno respirava un po' accelerato ma penso sia lo stress da ambientamento perché al minimo rumore o ombra schizzano via impauriti! La sensazione è che abbiano sempre vissuto in acquari non arredati e quindi è tutto totalmente nuovo per loro! Anche un semplice ancistrus o una Japonica è causa di preoccupazione! Onestamente mi aspettavo pesci di qualità migliore... Ma vabbè pazienza! Tornando alla tua domanda posso dirti che stasera soffiavano sul fondo in cerca di cibo... Ho provato con qualche grano di tetra Discus... Lo hanno pizzicato ma niente di che... Hanno invece preso d'assalto il viformo della sera... Hanno fatto fuori una pastiglia intera! Solo uno non ha beccato! La sensazione è che sarà meno difficile da come pensavo... Sono in parte abituati anche al granulare anche se purtroppo sempre a base animale... Tipo royal menu... Ma sono convinto che si convertiranno presto a grani più salutari...

  3. #13
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    61
    Messaggi
    12,464
    Grazie
    189
    Ringraziato 580 volte in 559 Posts
    Citato
    841 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Valori di allevamento

    Bene, speriamo che si abituano rapidamente a granulati migliori, se non hai voglia di sbriciolare il Six fish puoi prendere i North fin che non sono niente male.

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  4. #14
    Junior Member L'avatar di Vix
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Paterno dei Marsi
    Età
    44
    Messaggi
    320
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Valori di allevamento

    Mah...Fabio guarda mangiano tranquillamente granulato...contro ogni aspettativa. Sto fornendo diversi mangimi che ho a disposizione per capire i loro gusti. Per ora ho visto che il Tetra Discus lo pizzicano ma qualcuno lo risputa fuori...invece SHG lo divorano tutti...oggi provo anche Blu Line Marine & Discus e il Tetra Energy che in questa fase di ambientamento potrebbe anche fare bene. Per il resto una volta a settimana bagno il granulato nell'allium e sempre una volta invece lo bagno nelle vitamine liquide. Un paio di volte somministro anche Spirulina. Prima di pensare ad altri mangimi sto testando questi che ho.

    L'ambientamento comunque devo dire procede bene...hanno smesso di respirare un pò velocemente e non scattano poi più tanto in vasca. Anzi, quando mi vedono vicino al vetro sembrano avvicinarsi pensando che dia sempre cibo. Su questo devo dire che stanno andando oltre le mie aspettative. Ho messo diverse piantine di Limnobium in vasca che aiutano a mantenere i nitrati bassi nella fase di adattamento del filtro al nuovo carico organico, ma soprattutto i pesci le apprezzano per la schermatura dall'alto ed ho l'impressione girino per la vasca in maniera più tranquilla da quando le ho messe.

    Vediamo come reagiranno al primo cambio di acqua...

  5. #15
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    61
    Messaggi
    12,464
    Grazie
    189
    Ringraziato 580 volte in 559 Posts
    Citato
    841 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Valori di allevamento

    Vediamo qualche foto dei pesci e della vasca, non fare il timido

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  6. #16
    Junior Member L'avatar di Vix
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Paterno dei Marsi
    Età
    44
    Messaggi
    320
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Valori di allevamento

    Foto...difficile beccarli che non stiano in movimento...posso inviare un brevissimo video?

    Piuttosto Fabio sto incontrato seri problemi a regolare la temperatura...o meglio a rilevarla. Finora ho sempre utilizzato il classico termometro in vetro per capire la temperatura dell'acqua e gradatamente settavo il termoriscaldatore per avere il valore desiderato. Ma ora ho tre termometri che nello stesso punto segnano tutti e tre temperature diverse e due di loro addirittura hanno una differenza di quasi 2 gradi!

    Come misurate voi la temperatura delle vostre vasche? Come fate a sapere che i vostri Discus stiano effettivamente tra i 28 e 29 gradi?
    Ultima modifica di Vix; 06-09-21 alle 21:09

  7. #17
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    61
    Messaggi
    12,464
    Grazie
    189
    Ringraziato 580 volte in 559 Posts
    Citato
    841 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Valori di allevamento

    Semplice, usa un termometro elettronico.
    Quelli ad alcool/mercurio sono approssimativi, dipende da dove e cone è fissata la scala graduata, se hai un pHmetro usa quello, misurano anche la temperatura.

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  8. #18
    Junior Member L'avatar di Vix
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Paterno dei Marsi
    Età
    44
    Messaggi
    320
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Valori di allevamento

    Hmmmm...Fabio ho letto pareri discordanti sui termometri digitali...anche lì avvalendosi di sonde sono più o meno precisi...

    Piuttosto ho un'altra domanda da farti e visto che ti stimo parecchio come acquariofilo vorrei la tua opinione: ora sto erogando co2 per mantenere come sappiamo il ph su valori leggermente acidi, ovvero 6.8; la sensazione però è che i pesci siano un pochino infastiditi dall'erogazione della co2; non so se è una mia impressione ma li vedo a volte strusciare contro gli arredi e aumentare un pochino la respirazione come se andassero in carenza di ossigeno. A volte quando le bollicine vagano per la vasca li vedo anche scattare via con movimenti delle pinne come se volessero scrollarsi di dosso qualcosa. Lo so cosa stai pensando...vermi della pelle...vermi branchiali...onestamente ci ho pensato anch'io. Però quello che volevo chiederti è se sia il caso di evitare di utilizzare co2 e quindi smettere di acidificare l'acqua e inserire invece un areatore. Insomma, aumentare l'ossigenazione dell'acqua a discapito di un ph più basso. Quindi...è meglio avere un'ossigenazione migliore con ph 8, oppure avere un'ossigenazione minore ma mantenere un ph leggermente acido a 6.8?

    Dovendo scegliere tra le due quale sceglieresti?

  9. #19
    Junior Member L'avatar di Vix
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Paterno dei Marsi
    Età
    44
    Messaggi
    320
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Valori di allevamento

    Fabio...porca trota!!!! altro che Co2...questi stanno tutti con branchiali...chi più chi meno!
    I segni sono inequivocabili: strusciamenti sugli arredi, respirazione con una sola branchia, inappetenza di alcuni, isolamento di altri, perdita di colori, soprattutto i Pigeon!
    Fortunatamente credo di essere in tempo per intervenire.
    Penso domani farò un trattamento in vasca separata con Tremazol a tutti e lo ripeterò dopo una settimana!
    Li metto in vaschetta 20 litri, la riempio con 15 litri e 1 ml di Tremazol, areatore e termoriscaldatore: li lascio così 6 ore e li rimetto in vasca.
    Ma tu guarda...

  10. #20
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    61
    Messaggi
    12,464
    Grazie
    189
    Ringraziato 580 volte in 559 Posts
    Citato
    841 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Valori di allevamento

    Se hanno i branchiali curali come hai detto, è un problema che si risolve.

    La CO2 oltre le 25 ppm li infastidisce parecchio, ci sono specie come i Rainbow che già con 20 ppm manifestano scatti in avanti e respirazione in superficie, quel gas in sostanza non è consigliabile a meno che non lo tieni in bassa concentrazione e sotto controllo con un pHcontroller, va bene per acquari spinti sotto il punto di vista della piantumazione, per i discus è sicuramente meglio di no dato che le piante passano in secondo piano, per abbassare il pH meglio abbassare la KH fino a 2, meno sei costretto e misurarla molto frequentemente perché se arriva a zero il crollo del pH è inevitabile.
    Meglio una KH bassa e usare torba bionda.

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. allevamento artificiale.
    Di franklin nel forum Riproduzione, svezzamento e accrescimento dei Discus
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-06-11, 08:19
  2. Allevamento discus
    Di walerio89 nel forum Primi passi per allevare al meglio i Discus
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-04-11, 01:00
  3. consigli per allevamento
    Di andrea1984 nel forum Lounge Bar
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-11-10, 22:24
  4. Allevamento Ramirezi
    Di Vix nel forum Dall'Amazzonia:possibili compagni di vasca dei Ciclidi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-09-10, 23:54
  5. ALLEVAMENTO ARTIFICIALE
    Di eli nel forum Riproduzione, svezzamento e accrescimento dei Discus
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 08-06-10, 13:19

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us