User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: IMPIANTO AD OSMOSI : POMPA BOOSTER O ROTATIVA VOLUMETRICA A PALETTA?

  1. #1
    Nuovo Iscritto L'avatar di Camillo P.
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Età
    53
    Messaggi
    3
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Post IMPIANTO AD OSMOSI : POMPA BOOSTER O ROTATIVA VOLUMETRICA A PALETTA?

    Un saluto a tutti.
    Ho letto con molto interessi TUTI i post inerenti al tema impianto osmosi inversa presenti in questo forum e l’argomento, specialmente con la discussione in evidenza “Impianto osmosi e i suoi segreti”, è stato affrontato in modo molto particolareggiato e comprensibile. Inoltre gli esempi grafici della configurazione dei vari schemi di impianto ad osmosi sono fatti davvero molto bene e secondo me possono essere di enorme aiuto a chi vuole iniziare con questo sistema. Non c’è in rete qualcosa di simile.
    Quindi davvero molti complimenti.
    Come da titolo della discussione che ho aperto, non mi è ben chiaro la differenza tra utilizzare una pompa booster e cioè a membrana o una rotativa volumetrica a palette. O meglio in quali casi utilizzare la prima anziché la seconda e viceversa.
    In rete non sono riuscito a reperire notizie specifiche: ad esempio alcuni impianti di produzione d'acqua domestica usano la booster altri invece la rotativa a palette. Generalmente le prime su impianti ad accumulo con serbatoio le seconde a flusso continuo, mantenendo comunque le stesse prestazioni . Invece per gli impianti più performanti ho sempre visto usare la pompa rotativa a palette.
    Come per le pompe booster esistono le rotative a palette di varie portata e potenza . Sicuramente le rotative a paletta hanno un consumo elettrico più elevato ma probabilmente sono più performanti
    Quindi in quale casi si usa la pompa booster e in quali quella rotativa a paletta? E perché?
    Infine per un impianto di produzione di acqua per i nostri acquari, con membrane in serie dove è richiesta una prestazione migliore della pompa nonché l'esigenza di produrre una discreta quantità di acqua, meglio la booster o la rotativa a paletta?
    Grazie a chi vorrà rispondere.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di datalife
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Età
    52
    Messaggi
    575
    Grazie
    3
    Ringraziato 118 volte in 103 Posts
    Citato
    138 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: IMPIANTO AD OSMOSI : POMPA BOOSTER O ROTATIVA VOLUMETRICA A PALETTA?

    Le pompe rotative a palette sono state sempre utilizzate in ambito industriale per impianti osmosi di medie/grandi dimensioni.
    Per il funzionamento e la rotazione della pompa c'è necessità di collegare un motore e di raffreddarlo, con la conseguenza di un consumo energetico molto elevatto.
    Con il passare degl'anni i costruttori hanno sempre più ridotto le dimensioni delle pompe ma il motore elettrico serve sempre,
    quindi i produttori d'impianti d'osmosi casalighi hanno optato per la pompa booster.
    Dimensionalmente più piccola, a livello consumi più performante ed economicamente più vantaggiosa.
    Oggi purtroppo questo divario economico non permette ancora l'utilizzo delle pompe rotative a palette.
    Infatti il costo per una pompa a paletta siamo sui 60...70 Euro a cui bisogna aggiungere il costo del motore altri 90...100 euro
    con una spesa totale di 160 euro si comprano due pompe booster complete di trasformatore elettrico.
    Fondamentalmente è solo una questione di contenimento costi per un prodotto che deve esser venduto per una fascia di mercato medio/bassa.
    Infatti impianti che usano pompa a paletta iniziano a costare qualche centinaia di euro in più.

  3. #3
    Nuovo Iscritto L'avatar di Camillo P.
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Età
    53
    Messaggi
    3
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: IMPIANTO AD OSMOSI : POMPA BOOSTER O ROTATIVA VOLUMETRICA A PALETTA?

    Grazie per la risposta!!
    Scrivi che "purtroppo questo divario economico non permette ancora l'utilizzo delle pompe rotativa a palette" , quindi mi sembra di capire che secondo te, non considerando il costo iniziale e il consumo energetico, per un impianto osmosi che deve produrre discrete quantità d'acqua , le pompe a palette sono preferibili alle pompe booster, giusto? .Te lo chiedo perché a me sembra che le prestazioni sia in termini di portata che per capacità di aumentare la pressione entro certi limiti , le prestazioni tra una booster e una rotativa a paletta si equivalgono.
    Se posso approfittando delle tua conoscenza e cortesia, ma devo cambiare tematica, sempre però inerente ad un sistema a osmosi inversa, vorrei avere un tuo parere su:
    - I colpi d'ariete che si possono verificare a seguito dell'apertura dell'acqua di mandata, Ho letto che possono provocare micro lesioni alla membrana ma non so quanto sia vero, dal momento che a monte delle membrane ci sono dei filtri a bicchiere che dovrebbero smorzare l'impatto. In ogni caso, questo problema potrebbe essere facilmente risolto utilizzando una elettrovalvola motorizzata ad apertura graduata (10, 20 secondi ecc).
    - La valvola di non ritorno, quando è effettivamente necessaria e se è veramente utile. Ho visto che negli schemi che hai postato non è mai montata.
    Ancora mille grazie!!!

  4. #4
    Senior Member L'avatar di datalife
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Età
    52
    Messaggi
    575
    Grazie
    3
    Ringraziato 118 volte in 103 Posts
    Citato
    138 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: IMPIANTO AD OSMOSI : POMPA BOOSTER O ROTATIVA VOLUMETRICA A PALETTA?

    Le pompe a paletta danno di più in portata e sono più piccole, tranne il motore che poi va alimentato a 220Vac e questo non va bene con l'acqua,
    la booster si alimenta a 24vcc bassa tensione che è meglio.

    I colpi d'ariete che intendi tu non fanno assolutamente nulla, anche perchè quando spegni l'impianto la pressione scende intorno a 4...5 bar e quandi apri di botto,
    se metti un elettrovalvola ti arriva circa a 6 bar la membrana regge oltre i 10 bar (se è una buona menbrana) e se fai una cosa furba apri il rubinetto che bypassa il riduttore dello scarto
    e avvi l'impianto l'aumento di pressione ti pulisce la membrana e il colpo d'ariete è minore.
    Valvole di ritorno non le uso, solo se metto post filtri per miscelare con torba o con resine per pulire ulteriormente l'acqua d'osmosi.
    Ultima modifica di datalife; 21-03-21 alle 13:30

  5. #5
    Nuovo Iscritto L'avatar di Camillo P.
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Età
    53
    Messaggi
    3
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: IMPIANTO AD OSMOSI : POMPA BOOSTER O ROTATIVA VOLUMETRICA A PALETTA?

    Adesso ho le idee un po' più chiare!!

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. booster ed impianto osmosi a doppia membrana in serie
    Di valpredina nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 19-03-18, 13:28
  2. Impianto osmosi
    Di ManuManu82 nel forum Vasca, strumenti, accessori e sistemi di filtraggio
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 05-03-17, 00:49
  3. pompa booster osmosi inversa
    Di stenoxp nel forum Vasca, strumenti, accessori e sistemi di filtraggio
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-05-11, 21:05
  4. impianto osmosi
    Di nessie1 nel forum Vasca, strumenti, accessori e sistemi di filtraggio
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 03-03-11, 00:51
  5. cerco imp. osmosi con booster
    Di daniel bressan nel forum Cedo e scambio senza scopo di lucro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-10-10, 17:34

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us