User Tag List

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: Pinne sfrangiate

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    31
    Messaggi
    693
    Grazie
    221
    Ringraziato 7 volte in 7 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Pinne sfrangiate

    Sicuramente questi pesci avevano qualche batteriosi in atto, tutti o quasi presentavano pinne sfrangiate, sono con me da un mesetto o poco più, ho fatto un paio di giorni di bactrim e un paio di flagyl. Adesso sembrano mangiare e tranne uno molto molto stressato e smagrito gli altri sembrano essersi ripresi in parte.
    Adesso mi domando dato che sto favorendo un adattamento batterico per inserirli nella vasca principale ( tutti tranne quello messo peggio) è il caso di fare qualche altro trattamento preventivo? Le pinne sfrangiate torneranno mai ad avere una giusta forma o devo correggerle io? Ho visto un video che pinne malformate, venivano tolte in parte e in seguito ricrescevano nel modo giusto, potrebbe essere una soluzione?

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  2. #2
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    12,063
    Grazie
    181
    Ringraziato 538 volte in 517 Posts
    Citato
    792 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Pinne sfrangiate

    Quello che chiami adattamento preventivo è la quarantena, e serva apposta per non inserire ceppi patogeni diversi, il fornitore deve essere lo stesso.
    Per le pinne si, qualcuno le taglia con una forbice affilatissima, poi ricrescono corrette, se le tieni così, rimangono così.

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    31
    Messaggi
    693
    Grazie
    221
    Ringraziato 7 volte in 7 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Pinne sfrangiate

    Ciao Fabio è un po che non ti sento, come stai? Spero bene, mi fa piacere sentirti.

    Sì comunque sono in quarantena ed è un po che ormai aggiungo acqua della vasca principale a loro per evitare spiacevoli cross batterici. Ho visto un'articolo sul taglio delle pinne qui sul forum e vorrei cimentarmi per ridare una corretta forma a qualche pesce. Pensi che dopo il taglio li dovrò mettere per qualche giorno in vasca con del blu di metilene per evitare possibili infezioni.
    A presto Fabio

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  4. #4
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    12,063
    Grazie
    181
    Ringraziato 538 volte in 517 Posts
    Citato
    792 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Pinne sfrangiate

    Sopra pensiero leggevo la sezione sbagliata, e non quella dei nuovi messaggi..... tutto bene.
    Dopo il taglio un anti batterico e vasca molto pulita è sicuramente utile.

    Inviato dal mio SM-A415F utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    31
    Messaggi
    693
    Grazie
    221
    Ringraziato 7 volte in 7 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Pinne sfrangiate

    Dunque dopo aver fatto alcune cure, mi sono deciso a mettere i pesci in quarantena in vasca principale, prima però volevo chiedere se il taglio da effettuare sia giusto in questo modo, non avendo pratica quale accorgimenti dovrei effettuare?
    I raggi in un esemplare adulto ricrescono bene e soprattutto gli provoca dolore o è come per i capelli a noi?leggevo un intervista qui su mondodiscus sul taglio, ma non ho trovato ne seguiti ne accorgimenti vari.
    Sarebbe bello avere più dettagli.

    Penso dopo il taglio di fare cambi giornalieri e lasciare lampada uv accesa tutto il giorno per una settimana.20201115_190312.jpg

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  6. #6
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    12,063
    Grazie
    181
    Ringraziato 538 volte in 517 Posts
    Citato
    792 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Pinne sfrangiate

    Le linee di taglio sono quelle che hai indicato, il taglio va fatto con una forbice chirurgica, ma sinceramente non ho idea di come fare, mai fatto in vita mia @valpredina se ricordo è veterinario e magari sa come comportarsi, e se ne vale la pena per chi non ha esperienze del genere.
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  7. Questo utente ringrazia fabio scarpa per questo intervento utile

    Kx_250| (18-11-20)

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    31
    Messaggi
    693
    Grazie
    221
    Ringraziato 7 volte in 7 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Pinne sfrangiate

    Grazie della dritta, penso di usare una forbice da sarto opportunamente disinfettata se fosse fattibile e se non gli provocassi dolore ovviamente.

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  9. #8
    forum administrator L'avatar di patrizio pavasini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    cento (FE)
    Età
    52
    Messaggi
    2,667
    Grazie
    0
    Ringraziato 42 volte in 42 Posts
    Citato
    62 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Pinne sfrangiate

    devi semiaddormentare il pesce, non mi ricordo con che prodotto, me li aveva anestetizzati crizanto in una spedizione dal brasile, provo a recuperare la mail se c'è ancora

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    31
    Messaggi
    693
    Grazie
    221
    Ringraziato 7 volte in 7 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Pinne sfrangiate

    Citazione Originariamente Scritto da patrizio pavasini Visualizza Messaggio
    devi semiaddormentare il pesce, non mi ricordo con che prodotto, me li aveva anestetizzati crizanto in una spedizione dal brasile, provo a recuperare la mail se c'è ancora
    Magari, perché vedendo l'articolo qui sul gruppo non si parlava ne di addormentare ne nulla quindi leggendo non capivo bene, dato che chi scrisse l'articolo, parlava di una cosa molto veloce al punto che il pesce neanche si rese conto una volta rimesso in acqua. Sono ancora fermi in quarantena, vorrei dargli una sistematina alle pinne e li farei girare per una settimana o in acqua e blu di metilene o con lampada uv accesa per tutto il tempo prima di spostarli nella vasca principale

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    31
    Messaggi
    693
    Grazie
    221
    Ringraziato 7 volte in 7 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Pinne sfrangiate

    Buona sera girando su internet ho trovato molti prodotti per anestetizzare i pesci, alcuni di questi molto datati e non più in commercio. Sono arrivato scorrendo scorrendo all'olio di chiodi di garofano.
    Non volendo fare fesserie, visto che ne ho sentito parlare solo per far passare i pesci a miglior vita ( anche se io preferisco lo shock termico che è letteralmente immediato).
    Come concentrazione trovo 1ml ogni 10lt di acqua e vorrei magari una vostra conferma su questa dose se ne avete mai sentito parlare per questo utilizzo dato che io ho letto su un forum trattante carpe koi.
    Buonaserata speriamo di riuscire il prima possibile a chiarire questa cosa così nella speranza di farmi arrivare a casa questo prodotto e in settimana praticare il rinnovamento delle pinne.
    A presto

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Pinne corrose
    Di claudiopenna nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 25-11-15, 22:46
  2. discus si scuotono e vibrano velocemente con pinne sfrangiate !
    Di Harlock42 nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-11-13, 19:02
  3. pinne rovinate
    Di stefano marielli nel forum Vasca, strumenti, accessori e sistemi di filtraggio
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 30-04-11, 22:48
  4. pinne \"tagliate\"
    Di sfatikation nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-03-11, 11:05
  5. pinne ventrali
    Di Espanico nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-01-11, 17:59

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us