User Tag List

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Probabile vescica natatoria

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    30
    Messaggi
    599
    Grazie
    209
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Probabile vescica natatoria

    Salve, sto intasando questa sezione ma si è sfilata la corona delle malattie o della iella, una delle 2.
    Ho questo pesciotto che dopo un cambio fatto con acqua più fredda dopo qualche giorno l'ho trovato che manteneva il muso verso il basso. Cosi dopo 2/3giornicho deciso di toglierlo e fare un giro di Bactrim 2 compresse su 100lt, luci spente e niente mangiare per 4 giorni. Il quarto ho dato pisellini sbollentati, e non so se ha mangiato.
    Ho cambiato circa 85lt lasciando solo l'acqua per non farlo rimanere senza durante il rabbocco, e messo acqua pulita fino ad arrivare a 75lt aggiungendo 3 cps di bactrim e oggi sono al secondo giorni ma la situazione non sembra migliorare, cosa potrei fare? Giro di neufradantin? Oppure avete qualche consiglio

    https://youtu.be/1ED3AF7NL0o

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  2. #2
    forum administrator L'avatar di patrizio pavasini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    cento (FE)
    Età
    51
    Messaggi
    2,652
    Grazie
    0
    Ringraziato 39 volte in 39 Posts
    Citato
    57 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Probabile vescica natatoria

    alcune considerazioni, io cambi così selvaggi non ne ho mai fatti, non tanto per il pesce che si ritrova in 5 cm d'acqua, ma piuttosto per dopo che si ritrova in 60 -80 litri di acqua che per quanto tu possa essere bravo, avrà sempre caratteristiche diverse dalla precedente.
    detto ciò quando è capitato a me, non sono mai riuscito a curarli con le medicine, con 2 ho tentato l'intervento di siringarli , uno ha funzionato l'altro no

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    30
    Messaggi
    599
    Grazie
    209
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Probabile vescica natatoria

    Purtroppo non ho carbone e sono stato costretto visto il periodo che stiamo vivendo non sono andato a prenderlo ed ho preferito togliere più acqua possibile. Posso domandarti come lo hai siringato?

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  4. #4
    forum administrator L'avatar di patrizio pavasini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    cento (FE)
    Età
    51
    Messaggi
    2,652
    Grazie
    0
    Ringraziato 39 volte in 39 Posts
    Citato
    57 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Probabile vescica natatoria

    operazione difficile, visto l'esito 50% non è una gran media, e diciamo pure che il 50% che è andato bene dlle mie parti si dice più per culo che per criterio.
    comunque ho pescato il pesce, appoggiato su panno umido, e con una siringa tipo insulina, l'ho infilata nella vescica e aspirato il liquido /aria. per capire dove infilare avevo sotto mano una foto di untergasser, col primo è andato bene, col secondo non ho risolto nada e il discus è campato 2 o 3 anni a testa in giù. forse qui su MD è rimasto ancora il tread che avevo aperto

  5. Questo utente ringrazia patrizio pavasini per questo intervento utile

    Kx_250| (12-03-20)

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    30
    Messaggi
    599
    Grazie
    209
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Probabile vescica natatoria

    Qui spiega un po i sintomi ma tutto parte dal liquido interno. Cio che non capisco è se questi sintomi li vede a pesce morto o meno con una biopsiadato che non capisco come possa sapere se all'interno ci sono o meno cisti o se la vescica è indurita o meno. È un bel libro veramente, peccato non averlo in cartaceo ma mi accontento di leggerlo dal mio telefono.
    Madonna che fegato hai avuto ad usare la siringa.. ho i brividi solo al pensiero, spero non essere costretto a farlo . Mannaggia dalle mie parti non esiste un veterinario per pesci altrimenti sta volta andava diretto li. Non saprei se a roma potrei trovare qualcuno di competente, ma visto il periodo in cui ci troviamo non vale neanche la pena fare una ricerca su Google.
    Domani sono al secondo ciclo di bactrim completo perciò farò un nuovo cambio e proverò solo con l'innalzamento della temperatura per 3/5 giorni come consigliato in una delle conclusioni. Mi limiterò a provare tutte le possibili soluzioni che dieter dà in quel paragrafo, dato che non sono né un ittiologo né tanto meno ho competenze varie che potrebbero tornarmi utili nello scremare le alternative.
    Ahimé ogni errore l'ho pagato a caro prezzo, sicuramente è tutta esperienza anche se vorrei non doverne fare e mi dispiace, per loro

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  7. #6
    forum administrator L'avatar di patrizio pavasini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    cento (FE)
    Età
    51
    Messaggi
    2,652
    Grazie
    0
    Ringraziato 39 volte in 39 Posts
    Citato
    57 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Probabile vescica natatoria

    Ho un’amicizia su fb che è un veterinario credo di milano che tratta solo pesci e mi sembra molto competente

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Kx_250|
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Età
    30
    Messaggi
    599
    Grazie
    209
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Probabile vescica natatoria

    Citazione Originariamente Scritto da patrizio pavasini Visualizza Messaggio
    Ho un’amicizia su fb che è un veterinario credo di milano che tratta solo pesci e mi sembra molto competente
    No la classica risposta sua è. Questa cura è per questo pesce quindi non funziona per il tuo.. si fa solo pubblicità purtroppo, non intende aiutare nessuno, se fossi in zona non avrei problemi a portarlo, anche perché il mio intento non è risparmiare una visita e una cura, anzi trovassi qualcuno che mi risolve il lavoro professionale sarebbe meglio, ma qui a Frosinone già è tanto se trattano cani e gatti. Leggendo anche Livia ha avuto problemi simili e ne è venuta fuori, ho letto di cortisonici vari è possibile o è solo un buco in acqua

    Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  9. #8
    forum administrator L'avatar di patrizio pavasini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    cento (FE)
    Età
    51
    Messaggi
    2,652
    Grazie
    0
    Ringraziato 39 volte in 39 Posts
    Citato
    57 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Probabile vescica natatoria

    A mia conoscenza, l’unico farmaco che da una buona risposta è il bactrim, usato in dosi massicce sul singolo pesce, ma dipende a che punto è l”infezione, oltre un certo stadio diventano irrecuperabili

  10. #9
    forum administrator L'avatar di patrizio pavasini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    cento (FE)
    Età
    51
    Messaggi
    2,652
    Grazie
    0
    Ringraziato 39 volte in 39 Posts
    Citato
    57 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Probabile vescica natatoria

    Se riesci a farti rispondere su fb da francesco Penazzi , lui è uno che ha risolto diverse volte

  11. Questo utente ringrazia patrizio pavasini per questo intervento utile

    Kx_250| (13-03-20)

  12. #10
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    11,878
    Grazie
    172
    Ringraziato 527 volte in 506 Posts
    Citato
    781 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Probabile vescica natatoria

    Poi più giorni passano, e più difficile è recuperare il pesce, con cambi così grossi lo sbalzo termico e/o dei valori chimici è facile, la patologia batterica o l'infiammazione di conseguenza può capitare, come curarle l'hai letto anche nel libro di Untergasser., se il problema è diverso la cura è praticamente impossibile.
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  13. Questo utente ringrazia fabio scarpa per questo intervento utile

    Kx_250| (13-03-20)

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Vescica natatoria?
    Di giannil nel forum Richieste di carattere generale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 03-11-17, 05:51
  2. Problema Vescica Natatoria???
    Di ZioBebbe nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 12-06-14, 13:09
  3. Probabile infiammazione vescica natatoria?
    Di nromano nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 26-07-10, 19:43
  4. Muovi: Probabile infiammazione vescica natatoria?
    Di nel forum Alimentazione del Discus
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-07-10, 11:02
  5. Sondaggio Vescica natatoria
    Di rosario curcio nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 26-11-09, 14:21

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us