User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Alternativa maturazione vasca

  1. #1
    Junior Member L'avatar di teskio74
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma/Palermo
    Età
    46
    Messaggi
    149
    Grazie
    0
    Ringraziato 1 Time in 1 Post
    Citato
    2 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Question Alternativa maturazione vasca

    Una domanda da profano,vi sono altri modi di fare maturare una vasca nuova?
    Un esempio prendo una vasca metto piante metto substrato legni ecc ecc collego filtro esterno aggiungo batteri e stop, dopodiché dopo un paio di mesi sarà matura oppure ho detto una gran cavolata?
    Naturalmente in questo lasso di tempo la vasca sarà disabitata solo piante e luci.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Paul Sabucchi
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Località
    Prov TE, Abruzzo
    Età
    52
    Messaggi
    1,154
    Grazie
    107
    Ringraziato 135 volte in 118 Posts
    Citato
    99 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Alternativa maturazione vasca

    Far maturare una vasca non significa aggiungere un po' di materiali all'inizio e poi aspettare 2 mesi, bisogna farla colonizzare da varie specie di batteri in grado di rendere meno tossici i residui del metabolismo dei pesci, in primis l'ammoniaca. Piccolo inciso: i pesci in linea di massima "bruciano" principalmente proteine e non carboidrati (perché sott'acqua i carboidrati digeribili sono quasi assenti), quindi residua l'ammoniaca che i pesci d'acqua dolce eliminano principalmente tramite le branchie. Un primo gruppo di batteri trasformerà l'ammoniaca in nitriti (nocivi quasi quanto l'ammoniaca) ed un secondo gruppo trasformerà questi in nitrati (molto meno nocivi).
    Se uno parte con una vasca vergine e fa affidamento sui batteri nitrificanti presenti nell'ambiente perché questi si moltiplichino (e lo fanno molto lentamente) fino a poter smaltire la quantità di scorie prodotte da un gruppo di Discus ci vorranno in media 6-8 settimane. Se uno vuole bruciare le tappe si possono usare colture batteriche tipo quelle della Prodibio o altre marche. In ogni caso bisognerà "nutrire" questi batteri affinché si moltiplichino, per questo si usa ammoniaca (sino a raggiungere una concentrazione in vasca di 2-4 mg/l e mantenerla più o meno lì aggiungendola man mano che inizia ad essere consumata). La vasca si può dichiarare sicuramente pronta x i pesci quando mettendo questa quantità di ammoniaca in vasca entro 24 ore non rimarrà né ammoniaca né nitriti ma solo nitrati.
    Se per caso hai intenzione di prendere i pesci direttamente da un allevatore (consigliabilissimo!) Puoi farti dare in anticipo un po' del suo materiale filtrante già maturo da usare come inoculo batterico -funziona meglio di tutti!
    Ultima modifica di Paul Sabucchi; 31-07-18 alle 17:24
    Sono un essere razionale, ma un eccesso di razionalità inganna: le forchette hanno 4 denti, mio nonno ha 4 denti = mio nonno è una forchetta

  3. #3
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    11,920
    Grazie
    173
    Ringraziato 528 volte in 507 Posts
    Citato
    783 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Alternativa maturazione vasca

    Una domanda da profano,vi sono altri modi di fare maturare una vasca nuova?
    Altri modi rispetto a quale metodo?
    Se intendi oltre al metodo all'ammoniaca che ti ha già spiegato Paul, no, il vecchio e obsoleto metodo col pizzico di mangime o col cucchiaio di latte ormai noi non lo applichiamo più da anni, i batteri nitrificanti si autoregolano in base alle sostanze nutritive che hanno a disposizione, col pizzico/cucchiaio ci saranno i batteri atti a degradare l'ammoniaca generata dal pizzico/cucchiaio, cioè quelli sufficienti per una decina di piccoli cardinali, tutto il resto crea i picchi di ammoniaca e/o nitriti, quelli che poi in tanti forum leggi "aiuto nitriti" o "aiuto sono morti tutti i pesci" o anche "ammoniaca alle stelle".
    Con il metodo all'ammoniaca non succede.
    Se non li hai già letti:
    http://www.mondodiscus.com/2017/09/i...llazoto-2-0-2/
    http://www.mondodiscus.com/2017/09/i...-0-in-pratica/
    http://www.mondodiscus.com/2017/09/i...-del-carbonio/
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  4. #4
    Junior Member L'avatar di Lo step
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Età
    44
    Messaggi
    173
    Grazie
    9
    Ringraziato 3 volte in 3 Posts
    Citato
    2 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Alternativa maturazione vasca

    Io ho fatto in un altro modo ma avevo tempo ... ed attrezzatura idonea ... mi producevo acqua in abbondanza e facevo cambi importanti

    Sicuramente verrò lapidato per quello che dirò ...

    Sono partito da una vasca da 100 litri diciamo da accrescimento dove avevo 10 piccoli da 5 cm e davo molto pastone per la crescita ... due aeratori a palla

    Con il pastone raggiungi risultati di crescita impensabili rispetto al granulare dalle mie prove

    (Sto provando stessa cosa con granulato ora ma la crescita e 1/4

    Cambiavo circa il 50 % di acqua al giorno .. facevo analisi quotidiane ed ho visto importanti picchi di no2 ma i pesci non hanno fatto una grinza ...

    Dopo circa due mesi ho iniziato a fare cambi minori a giorni alterni ...

    In quella vasca avevo un filtro interno molto piccolo ed un filtro esterno eheim di grosse dimensioni

    Quando ho spostato il branco nella vasca grande ho spostato anche il filtro esterno che avevo nel 100 litri e non ho avuto problemi (ho continuato ad usare batteri ogni cambio per popolare anche il nuovo filtro interno)

    Ad oggi cambio 100 litri a settimana su 450 ma non ci sarebbe bisogno ... a volte quando faccio i cambi ho no3 a 0

    Io penso sia dovuto alle piante galleggianti che proliferano in abbondanza



    Sicuramente il metodo de ciclo dell azoto con ammoniaca è quello più preciso e scientifico ... ma anche in altri modi puoi arrivare ad una buona maturazione tipo il mio




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #5
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    11,920
    Grazie
    173
    Ringraziato 528 volte in 507 Posts
    Citato
    783 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Alternativa maturazione vasca

    Citazione Originariamente Scritto da Lo step Visualizza Messaggio
    Io ho fatto in un altro modo ma avevo tempo ... ed attrezzatura idonea ... mi producevo acqua in abbondanza e facevo cambi importanti
    Sicuramente verrò lapidato per quello che dirò ...
    Sono partito da una vasca da 100 litri diciamo da accrescimento dove avevo 10 piccoli da 5 cm e davo molto pastone per la crescita ... due aeratori a palla
    Con il pastone raggiungi risultati di crescita impensabili rispetto al granulare dalle mie prove
    (Sto provando stessa cosa con granulato ora ma la crescita e 1/4
    Cambiavo circa il 50 % di acqua al giorno .. facevo analisi quotidiane ed ho visto importanti picchi di no2 ma i pesci non hanno fatto una grinza ...
    Dopo circa due mesi ho iniziato a fare cambi minori a giorni alterni ...
    In quella vasca avevo un filtro interno molto piccolo ed un filtro esterno eheim di grosse dimensioni
    Quando ho spostato il branco nella vasca grande ho spostato anche il filtro esterno che avevo nel 100 litri e non ho avuto problemi (ho continuato ad usare batteri ogni cambio per popolare anche il nuovo filtro interno)
    Ad oggi cambio 100 litri a settimana su 450 ma non ci sarebbe bisogno ... a volte quando faccio i cambi ho no3 a 0
    Io penso sia dovuto alle piante galleggianti che proliferano in abbondanza
    Sicuramente il metodo de ciclo dell azoto con ammoniaca è quello più preciso e scientifico ... ma anche in altri modi puoi arrivare ad una buona maturazione tipo il mio

    So può arrivare lo stesso ad una maturazione, ma definirla una "buona maturazione" direi proprio di no.
    La maturazione va fatta senza i pesci in vasca, su questo non ci sono margini di trattativa.
    Il fatto stesso: " ed ho visto importanti picchi di no2 ma i pesci non hanno fatto una grinza ... " implica il fatto che non va fatto così.

    Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  6. #6
    Junior Member L'avatar di Lo step
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Età
    44
    Messaggi
    173
    Grazie
    9
    Ringraziato 3 volte in 3 Posts
    Citato
    2 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Alternativa maturazione vasca

    Hai perfettamente ragione ...non ho detto sia il mezzo migliore ...ma una alternativa... e quello che ho utilizzato io non avendo letto prima come andava fatto


    La Fretta è una cattiva consigliera ... ho risposto al post solo per spiegare che con metodi diversi da quello dell’ammoniaca devi stare moooolto attento e fare analisi continue oltre cambiare tanta acqua tutti i giorni

    Spesso la gente come dei io all’epoca prima fa e poi quando vede problemi cerca ...




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Cambio popolazione vasca e maturazione
    Di marcopelle nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 360
    Ultimo Messaggio: 21-10-17, 09:19
  2. Maturazione nuova vasca
    Di PRATIX nel forum Primi passi per allevare al meglio i Discus
    Risposte: 468
    Ultimo Messaggio: 03-06-17, 19:40
  3. Maturazione filtro nuova vasca
    Di marinus nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 11-04-17, 19:41
  4. Filtro in maturazione nuova vasca per discus
    Di Sommo1981 nel forum Primi passi per allevare al meglio i Discus
    Risposte: 319
    Ultimo Messaggio: 08-09-13, 18:00
  5. In alternativa al discus!
    Di Marco Mancini nel forum Dall'Amazzonia:possibili compagni di vasca dei Ciclidi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 12-02-10, 23:48

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us