User Tag List

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 54

Discussione: Cambi d’acqua

  1. #21
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    53
    Messaggi
    11,395
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    19

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro72 Visualizza Messaggio
    Intendo il fare il cambio dopo aver aggiunto i sali o il bicarbonato per riportare il kh al valore desiderato e poi fare il cambio d acqua a quel kh.
    La gestione corretta al 100% è il reintegro continuo ed esclusivamente della kh in vasca, in modo da tenere anche i valori stabili nella vasca stessa... poi ognuno si regola in base alla vasca e a come la vuol gestire

    faccio un appendice.. questo discorso della stabilità dei valori in vasca secondo me è unìaltra bella panzana che gira ovunque e che sembra sia la manna a tutti i problemi.. per me invece non è assolutamente la manna a un bel niente e anzi.. secondo me conta proprio niente.. e se dovessi scegliere sceglierei una vasca dove i valori cambiano (senza creare dislivelli elevati in poco tempo) e dove ovviamente vengono rispettate le proporzioni tra i valori stessi

    Un fiume che fa.. ha sempre gli stessi valori dell'acqua? ma certo che no.. e quindi? dove sarebbe questa stabilità? Ma anche questa si trova scritta nei libri e poi viene ripetuta e diventa scienza esatta ma che all'atto pratico a me non risulta...

    Un ph che in una settimana variasse da 7 a 6 o viceversa non cambia nulla.. anzi.. può far solo bene ai pesci stessi a mio avviso.. poi appunto reintegro magari in 2 step i carbonati e lo riporto a 7 o 6,5 quello che voglio che sia e così via

  2. #22
    Senior Member L'avatar di Alessandro72
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Età
    47
    Messaggi
    786
    Grazie
    137
    Ringraziato 20 volte in 19 Posts
    Citato
    20 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da maurizio bartalucci Visualizza Messaggio
    La gestione corretta al 100% è il reintegro continuo ed esclusivamente della kh in vasca, in modo da tenere anche i valori stabili nella vasca stessa... poi ognuno si regola in base alla vasca e a come la vuol gestire

    faccio un appendice.. questo discorso della stabilità dei valori in vasca secondo me è unìaltra bella panzana che gira ovunque e che sembra sia la manna a tutti i problemi.. per me invece non è assolutamente la manna a un bel niente e anzi.. secondo me conta proprio niente.. e se dovessi scegliere sceglierei una vasca dove i valori cambiano (senza creare dislivelli elevati in poco tempo) e dove ovviamente vengono rispettate le proporzioni tra i valori stessi

    Un fiume che fa.. ha sempre gli stessi valori dell'acqua? ma certo che no.. e quindi? dove sarebbe questa stabilità? Ma anche questa si trova scritta nei libri e poi viene ripetuta e diventa scienza esatta ma che all'atto pratico a me non risulta...

    Un ph che in una settimana variasse da 7 a 6 o viceversa non cambia nulla.. anzi.. può far solo bene ai pesci stessi a mio avviso.. poi appunto reintegro magari in 2 step i carbonati e lo riporto a 7 o 6,5 quello che voglio che sia e così via
    Diciamo che leggendo nelle varie discussioni in questi mesi ho capito che queste variazioni normali dei parametri sono più simili a ciò che succede realmente nei fiumi. La stessa cosa si può dire per la temperatura? Con che tolleranza?
    L’unica cosa che va tenuta ben presente e di nn arrivare a kh 0 dove mancandoti L effetto tampone dei bicarbonati puoi, se nn sei attento, o se sei alle prime armi, avere delle modifiche più repentine del ph che all ambiente acquario (pesci in primis) non farebbe bene.
    Sto cercando di fissarmi dei concetti per poi mettere in pratica quanto prima con la mia prima vasca.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

  3. #23
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    53
    Messaggi
    11,395
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    19

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro72 Visualizza Messaggio
    Diciamo che leggendo nelle varie discussioni in questi mesi ho capito che queste variazioni normali dei parametri sono più simili a ciò che succede realmente nei fiumi.
    Si.. però nei fiumi fluttuano però mantenendo sempre determinate proporzioni tra i vari parametri in particolar modo se si parla di kh e gh





    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro72 Visualizza Messaggio
    La stessa cosa si può dire per la temperatura? Con che tolleranza?
    Certo.. beh la tolleranza.. considera che il discus regge anche i 22 gradi fino ai 36-37... se si parla di ph è un pesce che può stare da 3,5 fino a 8.. il range di tolleranza del discus è molto ampio




    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro72 Visualizza Messaggio
    L’unica cosa che va tenuta ben presente e di nn arrivare a kh 0 dove mancandoti L effetto tampone dei bicarbonati puoi, se nn sei attento, o se sei alle prime armi, avere delle modifiche più repentine del ph che all ambiente acquario (pesci in primis) non farebbe bene.
    Anche a kh 0 se non smanetti nella vasca i valori di ph continuano a scendere ma lentamente fino a che non trova un altro tampone (torba per esempio.. che mentre in un ph basico acidifica, in questo caso fa da tampone).. altrimenti può scendere parecchio, anche troppo.. poi dipende anche dai nitrati presenti in vasca che acidificano parecchio.. ma qua adesso si entra in un altro discorso..

  4. #24
    Senior Member L'avatar di Alessandro72
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Età
    47
    Messaggi
    786
    Grazie
    137
    Ringraziato 20 volte in 19 Posts
    Citato
    20 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Cambi d’acqua

    [QUOTE=maurizio bartalucci;186254]







    Certo.. beh la tolleranza.. considera che il discus regge anche i 22 gradi fino ai 36-37... se si parla di ph è un pesce che può stare da 3,5 fino a 8.. il range di tolleranza del discus è molto ampio





    Intendo come intervallo di temperatura tollerabile senza aumento di stress X il pesce nel
    Cambio d acqua


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

  5. #25
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    53
    Messaggi
    11,395
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    19

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro72 Visualizza Messaggio
    Intendo come intervallo di temperatura tollerabile senza aumento di stress X il pesce nel
    Cambio d acqua
    Basta che non li passi da 24 a 36 gradi o all'inverso che da 30 non scenda nel giro di mezz'ora a 24.. l'acqua se è alla stessa temperatura meglio.. poi bisogna vedere anche quanta se ne cambia.. se ne cambi 1 lt su 1000 la puoi mettere anche in forma di ghiaccio.. altrimenti in un cambio classico è sufficiente che non sia più di 2-3 gradi sotto a quella della vasca.. ma poi anche qua è molto relativa sta cosa

    Per esempio se li vuoi far riprodurre devi fare un cambio fresco a livello di gradazione che li stimola..

  6. #26
    Senior Member L'avatar di Alessandro72
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Età
    47
    Messaggi
    786
    Grazie
    137
    Ringraziato 20 volte in 19 Posts
    Citato
    20 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da maurizio bartalucci Visualizza Messaggio
    Basta che non li passi da 24 a 36 gradi o all'inverso che da 30 non scenda nel giro di mezz'ora a 24.. l'acqua se è alla stessa temperatura meglio.. poi bisogna vedere anche quanta se ne cambia.. se ne cambi 1 lt su 1000 la puoi mettere anche in forma di ghiaccio.. altrimenti in un cambio classico è sufficiente che non sia più di 2-3 gradi sotto a quella della vasca.. ma poi anche qua è molto relativa sta cosa

    Per esempio se li vuoi far riprodurre devi fare un cambio fresco a livello di gradazione che li stimola..
    No no che riprodurre. Intanto imparo ad allevarli e crescerli al meglio.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

  7. #27
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    60
    Messaggi
    11,789
    Grazie
    170
    Ringraziato 514 volte in 496 Posts
    Citato
    774 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da maurizio bartalucci Visualizza Messaggio
    faccio un appendice.. questo discorso della stabilità dei valori in vasca secondo me è unìaltra bella panzana che gira ovunque e che sembra sia la manna a tutti i problemi.. per me invece non è assolutamente la manna a un bel niente e anzi.. secondo me conta proprio niente.. e se dovessi scegliere sceglierei una vasca dove i valori cambiano (senza creare dislivelli elevati in poco tempo) e dove ovviamente vengono rispettate le proporzioni tra i valori stessi

    Un fiume che fa.. ha sempre gli stessi valori dell'acqua? ma certo che no.. e quindi? dove sarebbe questa stabilità? Ma anche questa si trova scritta nei libri e poi viene ripetuta e diventa scienza esatta ma che all'atto pratico a me non risulta...
    Su MD ognuno può giustamente dire la sua, ma dire che i valori costanti sono una panzana non si può sentire, magari qualcuno ci crede.
    Io consiglio e consiglierò sempre di mantenere costanti i valori chimico/fisici in vasca, e consiglio a tutti di fare altrettanto, e la KH non è una percentuale fissa, dipende se la zona è calcarea o no, ma mediamente è il 60÷70% della GH.
    E d'altronde il pH dei fiumi è stabile in ogni stagione, di quanto pensi che cambi dalla stagione secca a quella delle piogge, varia di 1 punto al massimo.
    Certo che se per fare dei semplici e comunissimi cambi di acqua serve fare tutti sti calcoli, non sapevo che fosse così complicato.
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  8. #28
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    53
    Messaggi
    11,395
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    19

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da fabio scarpa Visualizza Messaggio
    Certo che se per fare dei semplici e comunissimi cambi di acqua serve fare tutti sti calcoli, non sapevo che fosse così complicato.
    Mah.. sai.. si dice dei valori di qua dei valori di là.. poi però sai facendo dei cambi d'acqua diciamo "classici e/o banali" senza tenere in considerazione il discorso che ho fatto sai in un solo anno a quanto ti ritrovi il gh? vediamo.. facciamo un esempio..

    Si parte con un kh che va a zero.. quindi va reintegrato nei cambi.. in un cambio del 50% (più semplice fare il conto):
    • con un cambio dove devo mettere un kh 4 nell'acqua dei cambi avrò anche un gh 8
    • il gh in vasca che sarebbe 4 adesso mi passa a 6, ovvero 2 punti in un cambio
    • quanti cambi faccio in un mese? 2? bene.. 2 cambi
    • in un mese adesso il gh mi è aumentato di 4 punti
    • in un anno 4 x 12 = 48 punti di aumento, più i 4 di partenza, vuol dire che avrò un gh di 52 punti contro un kh di 2
    • ovviamente se il conto si fa con un kh più alto la cosa è ovviamente peggiorativa.. mantenere un kh 4 in vasca il gh me lo ritrovo a oltre 100 in un anno


    Da quando ho iniziato a capirci qualcosa ho sempre sostenuto che i cambi d'acqua fossero uno dei principali problemi della vasca e l'unico vero motivo di sbalzi di ph.. a maggior ragione se poi vogliamo tenere un ph più stabile possibile non può essere questo il sistema di gestione quantomeno più vicino all'obiettivo appunto di tenere il ph stabile

    Si dice sempre che il discus è un pesce d'acque tenere.. a me non sembra che con un gh a 100 ma anche a 50 l'acqua sia così tenera.. poi i pesci si ammalano e non si sa mai il perchè.. sicuramente ci sono altre cose più importanti di questo, ma non che non conti nulla, in quanto si parla di durezza totale dell'acqua

    Poi per quanto mi riguarda uno i cambi li può fare come vuole.. tra l'altro nn è così complicato se sei attrezzato decentemente.. basta solo reintegrare ogni tatno un pizzico di carbonati e uno ha risolto parecchi problemi futuri a mio avviso

    E' così difficile avere un pò di sali kh+ dennerle o similari o del bicarbonato a portata di mano e metterne un pizzico una volta alla settimaan quando si vede che il phmetro tende a scendere e preparare quindi acqua sempre allo stesso modo senza variare ogni volta la durezza ecc?

    A ognuno la propria risposta

  9. #29
    Senior Member L'avatar di marcopelle
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Siracusa
    Età
    35
    Messaggi
    524
    Grazie
    7
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Cambi d’acqua

    Citazione Originariamente Scritto da maurizio bartalucci Visualizza Messaggio
    Mah.. sai.. si dice dei valori di qua dei valori di là.. poi però sai facendo dei cambi d'acqua diciamo "classici e/o banali" senza tenere in considerazione il discorso che ho fatto sai in un solo anno a quanto ti ritrovi il gh? vediamo.. facciamo un esempio..

    Si parte con un kh che va a zero.. quindi va reintegrato nei cambi.. in un cambio del 50% (più semplice fare il conto):
    • con un cambio dove devo mettere un kh 4 nell'acqua dei cambi avrò anche un gh 8
    • il gh in vasca che sarebbe 4 adesso mi passa a 6, ovvero 2 punti in un cambio
    • quanti cambi faccio in un mese? 2? bene.. 2 cambi
    • in un mese adesso il gh mi è aumentato di 4 punti
    • in un anno 4 x 12 = 48 punti di aumento, più i 4 di partenza, vuol dire che avrò un gh di 52 punti contro un kh di 2
    • ovviamente se il conto si fa con un kh più alto la cosa è ovviamente peggiorativa.. mantenere un kh 4 in vasca il gh me lo ritrovo a oltre 100 in un anno


    Da quando ho iniziato a capirci qualcosa ho sempre sostenuto che i cambi d'acqua fossero uno dei principali problemi della vasca e l'unico vero motivo di sbalzi di ph.. a maggior ragione se poi vogliamo tenere un ph più stabile possibile non può essere questo il sistema di gestione quantomeno più vicino all'obiettivo appunto di tenere il ph stabile

    Si dice sempre che il discus è un pesce d'acque tenere.. a me non sembra che con un gh a 100 ma anche a 50 l'acqua sia così tenera.. poi i pesci si ammalano e non si sa mai il perchè.. sicuramente ci sono altre cose più importanti di questo, ma non che non conti nulla, in quanto si parla di durezza totale dell'acqua

    Poi per quanto mi riguarda uno i cambi li può fare come vuole.. tra l'altro nn è così complicato se sei attrezzato decentemente.. basta solo reintegrare ogni tatno un pizzico di carbonati e uno ha risolto parecchi problemi futuri a mio avviso

    E' così difficile avere un pò di sali kh+ dennerle o similari o del bicarbonato a portata di mano e metterne un pizzico una volta alla settimaan quando si vede che il phmetro tende a scendere e preparare quindi acqua sempre allo stesso modo senza variare ogni volta la durezza ecc?

    A ognuno la propria risposta
    Scusami ma sono un po' confuso. Ma se tolgo ad esempio 100 litri di acqua a gh 6 e metto 100 litri di acqua sempre a gh 6 perche' dovrebbe aumentare? In questo caso togli e dai all'acqua gli stessi elementi no? Varia solo la kh che il filtro si e' mangiata e la reintegri.

  10. #30
    Senior Member L'avatar di marcopelle
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Siracusa
    Età
    35
    Messaggi
    524
    Grazie
    7
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Cambi d’acqua

    Io per esempio preparo l'acqua con gli stessi valori che ho in vasca. Ed i valori sono stabili. Ma forse e' un altro discorso ...

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Cambi d\'acqua
    Di alessandrosh nel forum Primi passi per allevare al meglio i Discus
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 29-03-13, 20:17
  2. Acqua per cambi
    Di bobozoe nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 30-12-10, 09:03
  3. Acqua x i cambi
    Di ioio71 nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 14-05-10, 15:26
  4. cambi d\'acqua
    Di pulcher86 nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 08-03-10, 10:41

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us