User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Sterminio di arcuatus

  1. #1
    Junior Member L'avatar di ilario81
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Età
    39
    Messaggi
    724
    Grazie
    17
    Ringraziato 15 volte in 15 Posts
    Citato
    7 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Sterminio di arcuatus

    Da quando ho inserito i discus in vasca, dopo 1 mese nel giro di poco mi sono morti 5 corydoras arcuatus. I black Venezuela sono tranquilli, con i bagagli intatti e vivaci come sempre, mentre gli altri li trovo con i baffi mutilati, pancia gonfia e morti!
    Che sia per un cross batterico? troppo cibo? O inquinanti aumentati?
    Ph 6,5
    T 29°
    No3 tra 25-50
    Conducibilità 220ms

  2. Questo utente ringrazia ilario81 per questo intervento utile

    PRATIX (02-10-17)

  3. #2
    Junior Member L'avatar di Fabix
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Pavia
    Età
    41
    Messaggi
    986
    Grazie
    0
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Citato
    2 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Sterminio di arcuatus

    sembrerebbe qualcosa di batterico (baffi più pancia gonfia)... in effetti tra i cory ci sono delle varietà più resistenti rispetto ad altre...

  4. #3
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    54
    Messaggi
    11,379
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    20

    Re: Sterminio di arcuatus

    In questa moria di cory mi ci sono imbattuto anch'io proprio in questi giorni.. avevo 5 cory albini e 5 cory aeneus, tra cui uno di questi ultimi da circa 6 anni.. sono andato ad inserire 6 sterbai e praticamente è successo un macello.. dei vecchi sono rimasti 2 aeneus e gli altri tutti morti compreso il più anziano... inquinanti non ne ho (nitrati a 25 e fosfati a fatica leggibili) e nemmeno credo zone sul fondo particolarmente pericolose o anossiche.. ritengo che sia stato un bel cross spuntato fuori dopo circa 4-5 giorni e che si è protratto per altri 10..

    Sarei curioso anch'io di saperne di più.. mi sembra molto simile la mia situazione alla tua Ilario

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Mustang
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Napoli
    Età
    34
    Messaggi
    2,117
    Grazie
    5
    Ringraziato 85 volte in 84 Posts
    Citato
    162 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    13

    Re: Sterminio di arcuatus

    idem per me.. cross batterico fra sterbai , sterbai wild e paleatus.. son morti tutti i paletus e il wild e mi son rimasti solo gli sterbai.. volevo rinfoltire il gruppo sterbai, ma ogni volta che vado da mio negoziante mi trovo a guardare cori non al massimo della forma e ho il terrore di fare un altro guaio
    http://www.mondodiscus.com/forum/thr...ai-vs-paleatus

    questa è la mia discussione, ma non siamo giunti a niente se non al cross batterico
    Ultima modifica di Mustang; 17-05-15 alle 14:04

    Come sono fugaci i desideri e gli sforzi dell’uomo! Quanto è breve il suo tempo! E, quindi, quanto saranno meschini i suoi prodotti a confronto di quelli accumulati dalla natura nel corso di interi periodi geologici! (cit Charles Darwin )

  6. #5
    Junior Member L'avatar di ilario81
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Età
    39
    Messaggi
    724
    Grazie
    17
    Ringraziato 15 volte in 15 Posts
    Citato
    7 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Sterminio di arcuatus

    Ma é possibile un cross tra Cory e discus?

  7. #6
    Senior Member L'avatar di A & E
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    75
    Messaggi
    1,659
    Grazie
    13
    Ringraziato 67 volte in 66 Posts
    Citato
    50 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Sterminio di arcuatus

    Da quanto ricordo non tutti i cory sopportano acque con temperatura superiore a 28º,quindi può succedere che un rialzo di temperatura li indebolisca.
    Niente é peggio che farsi ingolosire ad introdurre di sovente nuovi acquisti come succede da neofiti, il che mi fa supporre che anche i batteri possano passare facilmente da una specie all'altra.
    Di norma ogni introduzione di pesci o piante rappresenta un suo rischio.

  8. #7
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    54
    Messaggi
    11,379
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    20

    Re: Sterminio di arcuatus

    In genere il rischio di cross per quanto ne sò io è in particolar modo in agguato con conspecifici, ma non escluderei nemmeno ra specie diverse, perchè come dice Anna i batteri son dappertutto.. l'unica garanzia in questo è una gestione otrac della vasca

  9. #8
    Junior Member L'avatar di ilario81
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Età
    39
    Messaggi
    724
    Grazie
    17
    Ringraziato 15 volte in 15 Posts
    Citato
    7 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Sterminio di arcuatus

    In parte è quello che pensavo, mi spiace molto però, era proprio un bel branchetto...

  10. #9
    Moderatore L'avatar di Nader Fiorenza
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Età
    28
    Messaggi
    1,899
    Grazie
    15
    Ringraziato 148 volte in 144 Posts
    Citato
    101 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Sterminio di arcuatus

    mi dispiace Ilario; anche io possiedo 11 wild arcuatus, stupendi.. c'è da dire, che se sono selvatici, potrebbero portarsi addirittura qualche bel batterio.. invisibile e non!
    pensa che io al acquisto, arrivato a casa, mi accorsi fortunatamente di un punto bianco. isolai il corydoras in una bacinella; guanti alla mano, pinzetta... ed ho tirato fuori 5mm di verme... (il verme si nutriva di esso) portato praticamente dal fiume da cui proveniva. secondo me può essere stato o un "cross". e giustamente può prendere anche altre specie al interno del acquario, può essere magari il pesce stressato, come l'isolato del gruppo.

    quando si vuole avere la certezza sicura 100% si va dal ittiologo. e lui, dato che ha la competenza, ci dirà ciò che vogliamo sapere.
    Ultima modifica di Nader Fiorenza; 19-05-15 alle 19:24

  11. #10
    Nuovo Iscritto L'avatar di lino66
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Catania
    Messaggi
    148
    Grazie
    6
    Ringraziato 1 Time in 1 Post
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Sterminio di arcuatus

    Anch'io ho dovuto subire delle perdite.Erano rimasti 4 Paleatus,così decisi di inserire 10 corydoras delpax,nel giro di una settimana sono morti tutti i paleatus più 2 delpax.
    Ho notato nella zona attorno agli occhi delle linee rosso sangue oltre l'addome gonfio.
    Anch'io vittima di un cross batterico tra cory?.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us