User Tag List

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 47

Discussione: Linee guida per il neofita

  1. #1
    Nuovo Iscritto L'avatar di flo
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    6
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Linee guida per il neofita

    Ciao a tutti!!Io in primis mi ritengo un principiante e non ho problemi ad ammetterlo..ed è appunto per questo che voglio aiutare tutti quelli come me ad evitare fregature ed inutili stragi!!Io per ora non ne ho fatte
    Sarei grato a tutti se deste i vostri suggerimenti per come crescere al meglio un discus giovane..7-8 cm..Visto che questa è la dimensione media che un ragazzo acquista viste le poche risorse economiche!!
    Io inizierei dal come si scelgono per acquistarli!!No??
    A voi la parola..
    Ringrazio fin d\'ora chiunque voglia aderire a questo forum!

  2. #2
    Administrator L'avatar di rosario curcio
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,904
    Grazie
    0
    Ringraziato 11 volte in 11 Posts
    Citato
    58 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re:Linee guida per i principianti

    Ciao

    Mi inviti a nozze. L\'unico problema è che spesso... molto spesso, i principianti fanno orecchie da mercante. Nel senso che non ascoltano! Un po\' perché pensano di avere comunque il controllo e un po\' perché credono che le \"regole\" sono davvero semplicistiche. Mentre invece è la base del nostro hobby.

    Primo errore: mancanza di umiltà e assenza di proiettività.
    Dire ad esempio che ci vogliono per un Discus adulto 50litri di acqua equivale per molti a pensare: beh visto che il mio discus non è ancora adulto allora metto due Discusssini per 50litri d\'acqua. Dimenticandosi che l\'animale prima o poi crescerà e diventerà adulto. E questo è il primo errore perché cresce molto meglio un discus di 6 cm in 50litri di acqua che due.

    Secondo errore: la vasca. Se vogliamo allevare discus ci vogliono almeno 160 litri di acqua per poter allevare 3 discus al limite 4 se la gestione generosa dei cambi d\'acqua te lo consente.

    Terzo errore: la gestione.
    Per allevare discus ci vuole dunque una vasca capace, con all\'interno il giusto numero di esmplari e poi acqua pulita e nei giusti valori della specie (temperatura 28/29°C, conducibilità dai 200 ai 400, nitarti bassi da piccoli e medi da adulti) e mangiare variegato e soprattutto di qualità. Acqua pulita vuol dire acqua di osmosi integrata con rubinetto o sali minerali. Mangiare variegato deve contenere tutto: proteine, vitamine, grassi, ceneri, fibre etc. etc.

    Quarto punto: Il discus non deve essere ammalato. Puoi leggere la nostra guida su come riconoscere un discus in salute. Immodestamente una delle migliori mai realizzate.

    Per il resto qualsiasi cosa tu abbia bisogno MondoDiscus c\'è!.:P
    Rosario Curcio Amministratore
    www.rosariocurcio.it
    www.rossandthomas.com

  3. Questo utente ringrazia rosario curcio per questo intervento utile

    Loris46 (05-05-15)

  4. #3
    Nuovo Iscritto L'avatar di flo
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    6
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re:Linee guida per i principianti

    Rosario come sempre sei eccezionale..sempre pronto ad elargire risposte esaustive!!Come faremmo senza di te??
    Cmq parlo per quanto mi riguarda delle volte non seguo i consigli alla lettera per mancanza di risorse economiche..i disucs sono pesci molto esigenti!!E l\'attrezzatura che molti di voi hanno non è alla portata di tutti..e quindi i consigli a volte sono difficili da applicare..Almeno per me.:blush:
    Visto che sei qui ti chiedo una cosa..Due gironi fa mi è finita la bombola usa e getta dell\'askoll e visto fino a venerdì non ne avrò una nuova..il Ph mi si è alzato da 6.6 a 7.2..può creare problemi.
    Tornando al discorso iniziale secondo me se riusciamo a dare delle buoine dritte ai principianti riusciamo a fargli amare questo splendido pesce senza spendere troppo..non credi??Tipo se si riuscisse a fargli capire come acquistare un discus sano gli si eviterebbe subito di usare prodotti curativi(euro) aereatori(euro) Vasca di quarantena(euro)..Sono riuscito a spigarmi??Vorrei riuscire a far si che chiunque con le sue risorse posso avere un discus in salute..E\' troppo dici??

  5. #4
    Administrator L'avatar di rosario curcio
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,904
    Grazie
    0
    Ringraziato 11 volte in 11 Posts
    Citato
    58 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re:Linee guida per i principianti

    Non è troppo. Però attenzione a non minimalizzare. È vero che il discus appartiene alla grande famiglia dei pesci tropicali ornamentali ma c\'è una differenza sostanziale tra un Discus e uno Black molly o Pseudotropheus.

    Non mi riferisco certamente a differenze etico-razziali ma a quelle relative alle esigenze.

    Non si può prescindere da questo. Il Discus è un po\' più esigente di altri pesci. Non c\'è bisogno di attrezzature galattiche... anzi.

    Però se uno non si può permettere una vasca relativamente grande... che allevi altro.

    Il pH da 6,6 a 7,2 se accade in un lasso di tempo ampio non succede nulla mentre invece se è repentino posso risentirne le parti molli...pinne, se il pesce è sano non succede nulla.

    Ma hai letto la guida del discus in salute che ti ho indicato?
    Rosario Curcio Amministratore
    www.rosariocurcio.it
    www.rossandthomas.com

  6. #5
    Nuovo Iscritto L'avatar di flo
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    6
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re:Linee guida per i principianti

    Si l\'ho letta e la trovo veramente ben fatta!! Non l\'avevo mai cista prima d\'ora..Strano perchè sono sempre alla ricerca di informazioni nuove..
    L\'avessi vista prima non avrei preso i miei discus..Che me li ha venduti per giovani e invece hanno degli occhioni grandi..
    Cmq x l\'attrezzatura non mi riferivo alla vasca..ma tipo al conduttivimetro, al phametro, all\'impianto d\'osmosi, a tutti i vari tester per l\'acqua,ecc..
    Non ritieni che per qualcuno tutta quest\'attrezzatura sia proibitiva??Io vorrei riuscire ad aiutarli a affrontare questa sfida nel mdo più sicuro per i pesci e per i proprietari evitando ad entrambi problemi..

  7. #6
    Administrator L'avatar di rosario curcio
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,904
    Grazie
    0
    Ringraziato 11 volte in 11 Posts
    Citato
    58 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re:Linee guida per i principianti

    Purtroppo se non vuoi usare il pHmetro o il Coduntivimetro ci sono i liquidi reagenti molto più economici. ma l\'acqua ad osmosi è importante se non hai un\'acqua di rubinetto con pH sotto 7.
    Rosario Curcio Amministratore
    www.rosariocurcio.it
    www.rossandthomas.com

  8. #7
    Veterano di MD L'avatar di michele mosca
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Età
    50
    Messaggi
    5,069
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Citato
    13 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re:Linee guida per i principianti

    Visti i tempi che corrono e le cose che si leggono in giro per la rete io come consiglio generale vorrei dare solo il seguente: Informatevi, informatevi, informatevi... prima di comprare un qualsiasi animale, se siete alle prime esperienze non interpretare quello che vi dicono le persone più esperte di voi ma seguite con precisione le indicazioni. Non fermiamoci al primo \"guru\" incontrato sulla rete ma chiediamo a più negozianti a più appassionati e consultiamo libri, internet ecc... viviamo in un tempo che ci permette di arrivare con estrema facilità a documentarci su ogni cosa, sarebbe un delitto far soffrire un animale per superficialità. In genere non si compra la macchina prima di aver preso la patente... non comprate discus se poi non sapete come allevarli. Chiaramente tutto quello che è stato scritto prima è valido, il mio è un consiglio se vogliamo banale e quasi di ordine morale ma credo troverà tutti della stessa idea.
    [B]Adam Kadmon, Bossari e Grillo sono i miei eroi [/B]:76:

  9. #8
    Nuovo Iscritto L'avatar di flo
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    6
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re:Linee guida per i principianti

    So che l\'impianto per l\'acqua d\'osmosi è imprescindibile se uno ha il ph del rubinetto sopra il 7, ma cose che per voi mostri sacri sono basilari per noi mortali non lo sono altrettanto :blush: E per questo chiedevamo delle dritte..
    Io per esempio l\'acqua d\'osmosi l\'ho sempre acquista perchè non so se conviene vista la mole di acqua scartata da un\'impianto di acqua osmotica..

  10. #9
    Nuovo Iscritto L'avatar di flo
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    6
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    0 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re:Linee guida per i principianti

    Hai perfattamente ragione Michele, ma a volte per il fascino che tutti hanno verso questi splendi pesci si corre a comprarli senza sapere a che si va incontro e forse penso che anche i negozianti abbiano la loro colpa a venderteli senza tanto scrupolo..no??
    io ad esempio mi ero documentato con riviste sulle quali purtroppo avevano omesso molte cose fondamentali per i discus..

  11. #10
    Veterano di MD L'avatar di michele mosca
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Età
    50
    Messaggi
    5,069
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Citato
    13 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re:Linee guida per i principianti

    Alcuni negozianti hanno le loro colpe ma siamo noi a doverci informare senza fermarci alla prima \"fonte di sapere\". D\'altra parte è anche una questione di disponibilità e rispetto. Se uno deve accedere a un mutuo si informa 100 volte, gira 100 banche diverse e poi quando magari inizia a capire qualcosa procede (sicuramente non se la prenderà con l\'impiegato della tale banca che farà di tutto per portare acqua al suo mulino), questo perché rischia di non fare un buon affare, lo stesso dovrebbe essere per il pesce con l\'agunta di una questione etica visto che ci assumiamo la responsabilità di accudire un essere vivente... purtroppo il pesce non parla, non si lamenta, costa relativamente poco ecc... e molti procedono a acquistare senza conoscere. Non mi riferisco a te, parlo in generale.
    [B]Adam Kadmon, Bossari e Grillo sono i miei eroi [/B]:76:

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us