User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Verso l’OTRAC...

  1. #1
    Junior Member L'avatar di Luigi79
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Firenze
    Età
    40
    Messaggi
    365
    Grazie
    26
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Citato
    8 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Verso l’OTRAC...

    Vasca avviata da 16 mesi , discus in vasca da 13 mesi...insieme ad una ventina di corydoras, ed una decina di carnigelle..ho iniziato a torbare da qualche mese e da ph 7.5 sono a 6.0 con kh 2..ecco alcune foto




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #2
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    59
    Messaggi
    11,701
    Grazie
    168
    Ringraziato 509 volte in 491 Posts
    Citato
    770 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Verso l’OTRAC...

    Belli quei discus.
    Quindi come dal titolo, stai pensando di passare alla gestione OTRAC, non per problemi, ma perchè reputi che sia la gestione migliore?
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  3. #3
    Junior Member L'avatar di Luigi79
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Firenze
    Età
    40
    Messaggi
    365
    Grazie
    26
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Citato
    8 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Verso l’OTRAC...

    Citazione Originariamente Scritto da fabio scarpa Visualizza Messaggio
    Belli quei discus.
    Quindi come dal titolo, stai pensando di passare alla gestione OTRAC, non per problemi, ma perchè reputi che sia la gestione migliore?
    Grazie Fabio come ho detto in altri post sono soddisfatto di questo primo anno di esperienza con i discus..dei sette ne sono riuscito a fare crescere abbastanza bene 4 , 2 sono in ritardo e 1 e’ messo un po’ male da qualche mese ma mangia...ho deciso di abbassare il ph e torbare per portarmi in condizioni vicine a quelle in cui vivono in natura(anche se sono ibridi è mia convinzione personale , forse sbagliata) che non possono essersi modificati per stare al meglio a ph 7.5!)...ora sono come dicevo sono circa a 6.00 , ma a mio avviso è una gestione intermedia che rischia di stressare i pesci durante i cambi se non ottengo condizioni di ph uguali ...mi piacerebbe arrivare intorno a 5 in modo anche da annullare le proliferazioni batteriche..vediamo se continuando a torbare piano piano ci arrivo.!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #4
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    59
    Messaggi
    11,701
    Grazie
    168
    Ringraziato 509 volte in 491 Posts
    Citato
    770 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Verso l’OTRAC...

    Non fa una piega, in poche generazioni la genetica non si è modificata per stare a pH alcalini, semplicemente si sono adattati, ma riportandoli al pH che hanno in natura, qualsiasi discus anche gli Stendker che notoriamente sopportano agevolmente pH e salinità inimmaginabili in natura, non soffrono, poco ma sicuro.
    Adesso i prossimi cambi li farai con sola osmosi fino ad arrivare ad una durezza temporanea bassa, diciamo KH=1÷2, poi cercherai di mantenerla bassissima per un pò, non è obbligatorio ma è meglio per abitiare il filtro alle nuove caratteristriche chimiche dell'acqua, verranno a mancare i bicarbonati ai betteri nitrificanti, e l'elevata acidità li inibirà, il passaggio a KH<1 e pH<5 è meglio che sia lento.
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

  5. #5
    Junior Member L'avatar di Luigi79
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Firenze
    Età
    40
    Messaggi
    365
    Grazie
    26
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Citato
    8 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Verso l’OTRAC...

    Citazione Originariamente Scritto da fabio scarpa Visualizza Messaggio
    Non fa una piega, in poche generazioni la genetica non si è modificata per stare a pH alcalini, semplicemente si sono adattati, ma riportandoli al pH che hanno in natura, qualsiasi discus anche gli Stendker che notoriamente sopportano agevolmente pH e salinità inimmaginabili in natura, non soffrono, poco ma sicuro.
    Adesso i prossimi cambi li farai con sola osmosi fino ad arrivare ad una durezza temporanea bassa, diciamo KH=1÷2, poi cercherai di mantenerla bassissima per un pò, non è obbligatorio ma è meglio per abitiare il filtro alle nuove caratteristriche chimiche dell'acqua, verranno a mancare i bicarbonati ai betteri nitrificanti, e l'elevata acidità li inibirà, il passaggio a KH<1 e pH<5 è meglio che sia lento.
    Grazie Fabio..al momento K=2, GH=5 ph6.5, 27 Csto ancora facendo cambi con acqua torbata nelle stesse condizioni...poi dovrò iniziare con acqua osmosi ..sto facendo passi graduali per evitare di rovinare tutto ...avendo n03 bassi avevo iniziato a diminuire frequenza dei cambi (facevo settimanale ed ero passato a 15 giorni per preparare acqua torbata nelle condizioni della vasca ) e mi sono accorto che stava diminuendo vivacità dei pesci...sono ritornato a frequenza normale ed è tornato tutto ok!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Junior Member L'avatar di Luigi79
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Firenze
    Età
    40
    Messaggi
    365
    Grazie
    26
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Citato
    8 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Verso l’OTRAC...

    ma per aiutare il filtro andando verso l'OTRAC ha senso se aggiungo dei siporax nel filtro interno?ad oggi ho filtro esterno caricato a siporax con prefiltro con spugne mentre il filtro interno lo uso come meccanico e per torbare....grazie.

  7. #7
    forum administrator L'avatar di fabio scarpa
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Pordenone
    Età
    59
    Messaggi
    11,701
    Grazie
    168
    Ringraziato 509 volte in 491 Posts
    Citato
    770 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Verso l’OTRAC...

    Ci sono stati dei problemi col server e si sono persi dei messaggi, comrpesa la risposta, che provo a rioscrivere.
    Considera che un filtro rimane meccanico solamente se viene pulito settimanalmente, o anche più spesso, se viene colonizzato dai betteri nitrificanti diventa biologico, e siccome non si possono indirizzare i batteri in un filtro o nell'altro, se non lo pulisci spesso, diventa biologico anche l'altro.
    La capacità filtrante con la gestione otrac ha una resa inferiore, quindi aumentare la massa filtrante aiuta, anche se le vasche per discus sono già sovradimensionate come filtraggio, ma in ogni caso aggiungere un filtro aiuta sicuramente, quindi metti i cannosint.
    La semplicità è il punto di arrivo, non di partenza.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Gestione otrac
    Di carmel nel forum Benvenuti su MondoDiscus
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-07-17, 21:56
  2. OTRAC consapevole
    Di Giorgio 67 nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 234
    Ultimo Messaggio: 29-03-17, 13:27
  3. Otrac
    Di Fabix nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 15-06-16, 23:07
  4. metodo OTRAC
    Di Domenico Lo. nel forum Vasca, strumenti, accessori e sistemi di filtraggio
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 21-01-12, 21:29
  5. Verso NAQ2011
    Di rosario curcio nel forum Napoli Aquatica - International Aquarium Expo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-03-11, 15:29

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us