User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

  1. #1
    Nuovo Iscritto L'avatar di ginnypinni
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    7
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Allora veniamo al dunque: ho avviato la mia vasca (ciano pro emotions 120) con un filtro jbl cristalprofi e901 da un mese e mezzo rispettando meticolosamente i vari step di avviamento della vasca ( batteri, tests per pH, kH, NO3,NO2, cambi d'acqua regolari) ed ho poi progressivamente inserito 10 cardinali, 7 corydoras e 5 otocinclus ed un ancostrus nano. Dopo aver monitorato strettamente i valori dell'acqua raggiungo i valori idonei: Kh 5 pH 6.8 NO3 e NO2 assent e ieri ho i introdottoo in vasca 6 discus di circa un anno. si ambientano velocemente, ma dopo circa 6 ore inizia il casino: tutti i pesci boccheggiano e vengono a galla. Faccio velocemente i tests e vedo i nitriti a 0,4 mg/l (valore critico), ma i nitrati ancora bassi. Sposto prontamente i discus in una bacinella con acqua pulita ad osmosi un piccolo filtro ad aria e riscaldatore e dopo la nottata fortunatamente si sono ripresi, nuotano tranquilli così come gli altri pesci lasciati in vasca ai quali ho cambiato acqua e aggiunto batteri. SI tratta di un avvelenamento da nitriti, ma perché così velocemente? e soprattutto quanto possono restare i discus in questa situazione di emergenza(li sto cambiando l'acqua due volte al giorno)? Ragazzi cosa devo fare vi prego aiutatemi sono disperata!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di A & E
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    74
    Messaggi
    1,659
    Grazie
    13
    Ringraziato 67 volte in 66 Posts
    Citato
    50 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    non so se ho interpreto bene , ma il tuo acquario è di 120 l.?
    Se così fosse ai 23 pesci, anche se piccoli, pensare di aggiungere ben 6 pesci grandi 10/12 cm.mi sembra la spiegazione più ovvia.troppi pesci in troppi pochi litri in acqua oltretutto ancora nuova.
    Se ho male interpretato scusami.

  3. #3
    Junior Member L'avatar di Ivano
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Genova
    Età
    56
    Messaggi
    139
    Grazie
    2
    Ringraziato 5 volte in 5 Posts
    Citato
    5 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Ciao, quella è una vasca da poco più di 200 litri l'ordine, netti diventano decisamente meno, dipende dal layout scelto. 6 discus dovrebbero stare in almeno 300 litri netti. Ma soprattutto non hai un filtro dimensionato per quel carico di inquinanti. Dovresti avere almeno un 1501 o forse meglio un 1901. I discus sporcano parecchio e il tuo filtro non ha retto. Cambia filtro e metti anche un prefiltro e portalo a maturazione. Se possibile usane 2 che meglio ancora. Nel frattempo i discus riportali in negozio e falli tenere a loro il tempo sufficiente ad arrivare alla corretta maturazione. Per essere sicura che questi possa gestire il carico dovresti usare il metodo dell'amoniaca. Per questo però bisogna interpellare @maurizio bartalucci

    Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Nuovo Iscritto L'avatar di ginnypinni
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    7
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Guarda è quello che ho pensato anche io, adesso ho ordinato il Jbl e1501 oggi mi arriva e lo faccio partire subito, da quello che so, ma se sbaglio correggetemi, posso aggiungere il secondo filtro al primo, però è meglio non stare a portare i cannolicchi da una parte all'altra perché rischio di uccidere la flora batterica? Comunque penso di inserirne 4 a questo punto per evitare episodi simili. Grazie a tutti

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di cesare lanzo
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Età
    42
    Messaggi
    3,123
    Grazie
    81
    Ringraziato 177 volte in 176 Posts
    Citato
    89 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Semplicemente il filtro non era pronto ad accogliere tutti quegli ospiti.... Ecco perché si consiglia la maturazione col metodo dell'ammoniaca, per simulare il carico organico che si andrà ad introdurre!! Un Discus inquina quanto tutti i piccoli messi insieme....

    Inviato dal mio Elephone P8000 utilizzando Tapatalk
    Aka Wallace77

  6. #6
    Nuovo Iscritto L'avatar di ginnypinni
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    7
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Citazione Originariamente Scritto da wallace77 Visualizza Messaggio
    Semplicemente il filtro non era pronto ad accogliere tutti quegli ospiti.... Ecco perché si consiglia la maturazione col metodo dell'ammoniaca, per simulare il carico organico che si andrà ad introdurre!! Un Discus inquina quanto tutti i piccoli messi insieme....

    Inviato dal mio Elephone P8000 utilizzando Tapatalk
    Sì lo so, ma il filtro lo avevo fatto maturare con il metodo dell'ammoniaca ed ho monitorato tutto meticolosamente, ma purtroppo il filtro non ha retto. Adesso penso di reinserirne in vasca 4 e soprattuto faccio partire prima il nuovo filtro sempre Jbl ma l'e1501, mi consigliate di spostare metà dei cannolicchi in questo oppure no?

  7. #7
    Collaboratore L'avatar di cesare lanzo
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Età
    42
    Messaggi
    3,123
    Grazie
    81
    Ringraziato 177 volte in 176 Posts
    Citato
    89 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Citazione Originariamente Scritto da ginnypinni Visualizza Messaggio
    Sì lo so, ma il filtro lo avevo fatto maturare con il metodo dell'ammoniaca ed ho monitorato tutto meticolosamente, ma purtroppo il filtro non ha retto. Adesso penso di reinserirne in vasca 4 e soprattuto faccio partire prima il nuovo filtro sempre Jbl ma l'e1501, mi consigliate di spostare metà dei cannolicchi in questo oppure no?
    Maturare con quanti ml di ammoniaca a gg e a che percentuale?? Non è normale che sia successo quello che dici....

    Inviato dal mio Elephone P8000 utilizzando Tapatalk
    Aka Wallace77

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Mustang
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Napoli
    Età
    32
    Messaggi
    2,117
    Grazie
    5
    Ringraziato 84 volte in 83 Posts
    Citato
    160 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    12

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    "Dopo aver monitorato strettamente i valori dell'acqua raggiungo i valori idonei: Kh 5 pH 6.8 NO3 e NO2 assenti "
    in una vasca matura neo avviata ( quindi 20-30giorni di maturazione) gli NO3 non devono essere assenti.. sono la fase "finale" del ciclo dell'azoto .. arrivi a tenerli a zero solo con un filtraggio molto particolare e solo dopo 5-6mesi di maturazione.. io penso che il filtro non sia mai partito

    Come sono fugaci i desideri e gli sforzi dell’uomo! Quanto è breve il suo tempo! E, quindi, quanto saranno meschini i suoi prodotti a confronto di quelli accumulati dalla natura nel corso di interi periodi geologici! (cit Charles Darwin )

  9. #9
    Nuovo Iscritto L'avatar di ginnypinni
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    7
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    Citazione Originariamente Scritto da Mustang Visualizza Messaggio
    "Dopo aver monitorato strettamente i valori dell'acqua raggiungo i valori idonei: Kh 5 pH 6.8 NO3 e NO2 assenti "
    in una vasca matura neo avviata ( quindi 20-30giorni di maturazione) gli NO3 non devono essere assenti.. sono la fase "finale" del ciclo dell'azoto .. arrivi a tenerli a zero solo con un filtraggio molto particolare e solo dopo 5-6mesi di maturazione.. io penso che il filtro non sia mai partito
    Ma se il filtro non fosse mai partito avrei dovuto avere valori più alti e soprattutto avrei dovuto avere problemi anche con gli altri inquilini della vasca, più probabilmente non ha retto il carico biologico...

  10. #10
    Moderatore L'avatar di maurizio bartalucci
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    53
    Messaggi
    11,395
    Grazie
    23
    Ringraziato 500 volte in 496 Posts
    Citato
    524 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    18

    Re: Aiuto avvelenamento post ambientamento!

    ginnypinni qua è inutile girarci intorno.. il filtro non era ASSOLUTAMENTE PRONTO a reggere un carico ulteriore di 6 discus.. ma nella maniera più assoluta!!

    Qua non è un problema di modello, ma di preparazione del filtro.. il tuo filtro era forse pronto per qualche cardinale e poco più.. avendo inserito 6 discus di botto ovvio che il carico è aumentato del 600% e hai avuto inquinanti in vasca.. e ovviamente questo è solo l'inizio, in quanto avrai un picco molto più alto di no2..e poi non vedo misurazioni di ammoniaca.. questa non viene mai misurata, ma invece è il primo inquinante in vasca.. e succede perchè in pochi capiscono veramente il ciclo dell'azoto come funziona.. e senza capire questo uno sarà sempre in balia degli eventi

    Vuoi sapere come si risolve la tua situazione? è un bel casino.. perchè se tu avessi detto qua cosa, quali e quelle che sarebbero state le tue intenzioni (tempi compresi) avremmo usato una metodologia.. adesso le soluzioni possono essere svariate, ma come dice Mustang anche secondo me quel filtro non è mai partito, perchè gli no3 dovevano essere presenti..

    L'unica salvezza può essere quella di fare cambi minimo 2 volte al giorno, abbinati a una riduzione della popolazione della vasca, coadiuvati da una quasi assoluta non alimentazione e test in continuo di ammoniaca, no2, no3 e ph per capire la situazione in vasca e cosa sta succedendo, inserendo batteri nitrificanti (quelli buoni) ogni giorno e facendo tante preghiere, accendendo tanti ceri alle varie Madonne in giro per l'universo..

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Avvelenamento da drontal plus
    Di dep305 nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 04-09-14, 15:39
  2. Aiuto ambientamento nuovi discus
    Di alexbard nel forum I vostri Discus
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 19-09-13, 17:43
  3. ambientamento post-viaggio!
    Di nikke89 nel forum Richieste di carattere generale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 10-06-13, 11:08
  4. Avvelenamento da Co2
    Di Gabriele Capecchi nel forum Acqua e Chimica
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-07-10, 16:11
  5. Aiuto, stress di ambientamento e/o malattia ?
    Di trina nel forum Malattie del Discus e terapie di cura
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 25-06-10, 21:45

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us