User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Il mio Allestimento

  1. #1
    Nuovo Iscritto L'avatar di aleppio
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    82
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 1 Post
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Il mio Allestimento

    voglio mostrarvi il modo in cui ho allestito il mio acquario, applicando dei cambiamenti marcati nel sistema di filtraggio e riparando a quei piccoli difetti che normalmente in un acquario usato possono essere causa di brutture in alcuni casi anche estetiche.

    l'acquario è un vitrea jw120, che in passato è stato usato per il classico fritto misto, dopodichè abbandonato in una cantina per diverso tempo, acquistando un vitrea (nuovo) si ha la possibilità di scegliere se mandare via l'acqua al filtro tramite un foro nel vetro fissato con un anello. tale anello presenta sia la pigna di raccolta che il tubo di reimmissione dell'acqua in vasca.
    nonostante fossi titubante sulla durata dell'anello non avevo molta scelta, e avevo dalla mia parte il fatto che non avrei avuto troppi tubi "a vista". tuttavia essendo questi acquari concepiti per essere visti da tutti i lati, mentre nel mio caso solo il lato frontale veniva mostrato, avrei dovuto nascondere il tubo che saliva in alto, mascherandolo al meglio
    Acquario-marino-vitrea-life-55-bordeaux-20140410142841.jpg
    la foto (presa da internet) mostra abbastanza bene il tubo che sicuramente non è bello da vedersi, anche se nel mio caso era più piccolo e aveva annessa anche la pigna di raccolta.
    oltre a questo problema via era anche l'intoppo dell'anello e dello sfondo tridimensionale, un fattore da prendere in considerazione; così dopo aver mostrato all'artigiano il mio problema disegnando schemi, accordandomi sulle misure ho acquistato lo sfondo fatto su misura seguendo la serie dei modelli che potete vedere su questo sito:
    http://www.aquadecor.rs/it/3d-akvari...ne-model-a.php
    ho preferito scegliere le rocce classiche (a35), anche se alcuni con radice sono davvero belli, non siamo ai livelli di qualità come backtonature, ma la spesa per il mio acquario è stata di 1/3 rispetto allo sfondo della ditta svedese.
    vi tralascio il calvario dell'attesa e delle diverse telefonate alla dogana a chiedere spiegazioni sul perchè il pacco fosse stato bloccato come sospetto
    una volta arrivato lo sfondo ho proceduto al fissaggio alla parete, tagliando nei punti in cui avrei dovuto far passare tubi e cavi
    IMG_8084.jpg
    IMG_8086.jpg
    dopo aver constatato che la parte di sfondo più vicina non creava problemi al filtro, ho ovviato ad un altra bruttura estetica che a mio parere toglie quella puntina di bellezza all'acquario modello: ovvero il tubo dell'areatore.
    ho optato per tracciare una linea con il saldatore a creare un tunnel dove poter inserire un tubo rigido di lunga durata, sulla parte basale tramite angolo e scanalatura nello sfondo posso orientare in qualsiasi direzione il tubo.
    dopo aver incollato tutte le parti il risultato era questo:
    IMG_8089.jpg

    era il momento di procedere all'installazione del filtro e la raccorderia di tubi che mi ero prefissato
    usando sia il tubo di uscita, sia il tubo di entrata, per mandare al filtro l'acqua, ho collegato entrambi con un raccordo a t rigido che diventando un unico tubo entra nel filtro, fa il suo porco lavoro, esce da esso, passa attraverso il riscaldatore ed entra nuovamente in vasca.
    la scelta di usare entrambi "gli scambi", è piuttosto azzardata, si pone infatti il problema della sostituzione di un tubo qualora (facciamo le corna) si dovesse usurare o peggio rompere. per ovviare a questo problema mi è bastato collegare un pezzo di tubo delle dimensioni del tubo più piccolo che vedete in foto, mentre un tubo più grosso della grandezza della pigna, viene usato per interrompere il flusso verso il basso. tale sistema non è fatto per durare, ma permette una sicura manutenzione a secco e la sostituzione dei tubi.
    IMG_8090.jpg
    a questo punto una volta pronto il tutto ho messo la sabbia e fatto un pò di prove con qualche legno, soprattuto mi premeva testare il funzionamento del tubo dell'areatore. nella seguente foto si può vedere bene o male un pò tutti gli impianti
    IMG_8094.jpg
    una volta messa l'acqua, posizionato un pò di piante e fatto maturare il tutto (7 settimane) ho provveduto a testare la qualità di vita con alcuni tricogaster (tuttora in buona salute, ma in un' altra vasca!), fino all'arrivo qualche giorno fa di 4 esemplari di discus.
    il risultato finale è questo:
    IMG_8405.jpg
    e stamane qualcuno si è affacciato a controllare cosa succedeva!
    IMG_8406.jpg

    spero che il tour dell'allestimento del mio acquario vi sia piaciuto, ogni consiglio è bene accetto!
    vi riporto alcuni dati dell'acquario:
    200 lt lordi
    170 lt netti (con sfondo incollato e sabbia)
    filtro eheim professionel 3
    riscaldatore esterno hydor da 200watt
    areatore hydor
    lampade t5 da 39watt x2
    spessore vetri 10mm in qualità extraclear

    ci sono state ulteriori modifiche che però elencherò più avanti, ma si tratta di piccoli interventi come avevo detto all'inizio del post, più a livello estetico che funzionale!

  2. #2
    Junior Member L'avatar di ilario81
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Età
    38
    Messaggi
    724
    Grazie
    17
    Ringraziato 15 volte in 15 Posts
    Citato
    7 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Il mio Allestimento

    Lo sfondo e le soluzioni tecniche sono notevoli, te la cavi proprio con il faida te!
    Dal punto di vista estetico e prettamente personale, non avrei rubato litraggio per un fondo 3d per poi dover rinunciare a qualche bella radice e a qualche pianta in più.
    Comunque l'effetto scenico è gradevole.

  3. #3
    Nuovo Iscritto L'avatar di Orazio Garretto
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Catania
    Età
    56
    Messaggi
    418
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 Posts
    Citato
    12 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Il mio Allestimento

    Complimenti per la progettazione e per la realizzazione.
    Bellissimo effetto a mio parere.

    Peccato che tenendo discus in vasca con litraggio non proprio idoneo, dovrai pensare a montare un secondo filtro; ma dalle tue capacità credo che riuscirai a nascondere bene anche le tubature di questo eventuale secondo filtro.

  4. #4
    Administrator L'avatar di rosario curcio
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,904
    Grazie
    0
    Ringraziato 11 volte in 11 Posts
    Citato
    57 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    10

    Re: Il mio Allestimento

    Caspita sei un mito… non è Biotopo. Ma chapeau…
    Rosario Curcio Amministratore
    www.rosariocurcio.it
    www.rossandthomas.com

  5. #5
    Nuovo Iscritto L'avatar di aleppio
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    82
    Grazie
    0
    Ringraziato 2 volte in 1 Post
    Citato
    1 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Il mio Allestimento

    grazie a tutti per i complimenti che fanno sempre piacere!
    giro il commento di orazio rivolgendomi a lui per chiedere, non avendo mai avuto di questi problemi in passato: il filtro ha una capacità di filtraggio fino a 300 litri, perciò dovrebbe essere sovradimensionato per il mio acquario, oppure questi valori non centrano nulla e si renderà necessario un secondo filtro??

    inizialmente avrei voluto farlo 100% biotopo, ma ho fatto una scelta di cuore, ovvero quella bella pianta che vedete di quel verde brillante (non ricordo il nome specifico sinceramente), si trova nel mio acquario dalla metà degli anni 90 e in tutto questo tempo con le sue crescite esponenziali ha creato ricovero per tanti avannotti, quando stavo un pò meno dietro all'acquario, e l'acqua si sporcava, aveva una rapidità di crescita tremenda, mentre adesso che cambio l'acqua i volta a settimana, con nitrati e fosfati quasi a 0, tende a crescere più piano, tuttavia vedo che ai dischi piace, quindi alla fine va bene così!

    rosario vedo che sei anche tu di firenze, senza citare il negozio, in che zona fai i tuoi acquisti per la gestione dell'acquario???
    io vado o a torregalli o a soffiano, essendo i più vicini a casa

  6. #6
    Nuovo Iscritto L'avatar di Orazio Garretto
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Catania
    Età
    56
    Messaggi
    418
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 Posts
    Citato
    12 Post
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Il mio Allestimento

    Intanto rinnovo i miei complimenti per il lavoro, davvero fatto con perizia e dal risultato scenico finale di sicuro effetto.
    Rispondo alla tua domanda, frutto di anni di personalissima esperienza.
    Meglio avere due filtri, sempre, entrambi sovradimensionati già singolarmente.
    Pensa che in 300 litri lordi io ho un Monarka 1000 e un tetra ex 700 ( non faccio manutenzione praticamente mai, gli scalari crescono a dismisura, non c'è traccia di alga e nulla - facendo debiti scongiuri ) , in un 500 litri lordi ho un tetra ex1200 e un jbl e1500, entrambi già da soli potrebbero filtrare la vasca e i discus li iperalimento.

    Ho sempre notato che maggiore è la superficie filtrante migliori saranno le condizioni noi di vita dei pesci e la qualità dell'acqua, specie se i filtri verranno posizionati uno all'opposto dell'altro, si riduce la manutenzione, l'acqua sarà sempre cristallina, non avrai alghe o esplosioni di malattie, puoi iper alimentare i pesci e avere quantità di acqua che vengono filtrate più spesso, insomma io lo consiglio sempre; non ultimo, se malauguratamente dovesse fermarsi l'unico filtro della vasca ( e non è detto che te ne accorga subito data l'estrema silenziosità dei moderni filtri ) , hai l'altro che impedirà che accadono catastrofi.

    Magari molti mi contesteranno queste affermazioni ma io mi sono sempre trovato bene così e lo consiglio sempre specie quando vi è discordanza come il tuo caso di pesci che non sono proprio idonei a vivere in un litraggio un tantinello basso.
    Io te lo consiglio, poi mi darai ragione.
    Ciao


    Sent from my iPad using Tapatalk

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Allestimento Rio 400
    Di jackrevi nel forum Allestimento e layout dell'acquario tropicale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 15-05-13, 17:20
  2. allestimento rio 240
    Di antoniolab nel forum Allestimento e layout dell'acquario tropicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-05-13, 00:50
  3. Allestimento Rio 240
    Di marsellous nel forum Primi passi per allevare al meglio i Discus
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 27-02-13, 16:55
  4. allestimento rio 300
    Di gigo nel forum Allestimento e layout dell'acquario tropicale
    Risposte: 144
    Ultimo Messaggio: 20-09-10, 08:22
  5. allestimento 200lt
    Di spyke nel forum Allestimento e layout dell'acquario tropicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-08-10, 18:02

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us