Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Intervista, raccomandazioni e mini guida sul discus da parte di un noto allevatore.

  1. #11
    Nuovo Iscritto L'avatar di Orazio Garretto
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Catania
    Età
    56
    Messaggi
    418
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 Posts
    Potere Reputazione
    0

    Re: Intervista, raccomandazioni e mini guida sul discus da parte di un noto allevato

    Grazie ad entrambi. Chiari come sempre.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #12
    Nuovo Iscritto L'avatar di Orazio Garretto
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Catania
    Età
    56
    Messaggi
    418
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 Posts
    Potere Reputazione
    0

    Re: Intervista, raccomandazioni e mini guida sul discus da parte di un noto allevato

    Un altro punto interessantissimo è il mantenimento delle vasche durante le vacanze.
    Personalmente ero affetto da crisi di ansia e avevo mangiatoie di tutti i tipi, le posizionavo in maniera maniacale, dopo infinite prove per vedere se il cibo andava in vasca, per stabilire le quantità giuste ( poi, chissà perché non esce mai uguale la quantità di cibo ma varia di volta in volta!) facevo mille prove, le fissavo anche col bi adesivo , uno stress insomma.
    Poi dopo le vacanze ritornavo a casa e vedevo certi scempi, quantità di cibo in vasca, acqua torbida, valori sballati ( stavo a misurare di tutto e ogni colorazione era una crisi di ansia) e via coi cambi di acqua in orari pazzeschi, etc etc.
    Da qualche anno ho gettato tutto, test e mangiatoie, per le vacanze lascio dei bicchierini pronti con quantità di cibo esigue; chi viene a casa per controllare li versa nella vasche anche ogni due o tre giorni, risultato: al mio rientro pesci colorati e acqua all'apparenza limpida e non inquinata, insomma non accade nulla perché nulla va fatto.
    Se sto via un weekend , per tre giorni non si mangia, e li trovo in gran forma.
    Mi fa piacere che l'allevatore raccomanda intervalli di digiuno anche più lunghi ( probabilmente esagerando, ma concettualmente corretto)



    Sent from my iPad using Tapatalk

  3. #13
    Senior Member L'avatar di A & E
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    74
    Messaggi
    1,659
    Grazie
    13
    Ringraziato 67 volte in 66 Posts
    Potere Reputazione
    0

    Re: Intervista, raccomandazioni e mini guida sul discus da parte di un noto allevato

    Orazio condivido se appena c'è la possibilità niente automatismi che spesso si dimostrano mal funzionanti.Meglio lasciare cibo già preparato e dosato a qualcuno che ci sostituisca.Due o tre giorni di digiuno non sono un problema. Non per piccoli al disotto di 2/3 mesi però.

    Chi si imbarca in riproduzioni tenga presente che i piccoli devono mangiare tutti i giorni,anche i festivi e richiedono pertanto o una persona che ci possa sostituire o tante rinunce ai fine settimana e ponti. Tanta passione e spirito di sacrificio condiviso in famiglia.
    Ultima modifica di A & E; 16-04-14 alle 15:34

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 27-06-13, 19:51
  2. ok ecco la mia serra mini-mini
    Di pieroS. nel forum Photogallery MondoDiscus
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-09-12, 00:25
  3. L\'intervista di Cristian Ghia
    Di rosario curcio nel forum Caridine, Neocaridine: le diverse specie e i loro acquari
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-01-12, 16:03
  4. Linee guida per il neofita
    Di flo nel forum Primi passi per allevare al meglio i Discus
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 12-03-08, 18:37

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Incomings
 
Join us