Mondo Acquario: Aponogeton boivianus

1 aprile 2009
Image

Image

 

aponogeton boivianus

 

Image

 


 
 

L’Aponogeton boivianus è una delle più belle specie del genere e molto indicata per la coltivazione in acquario.

La pianta in natura è diffusa nel Madagascar Meridionale.

Presenta un tubero di circa 3 cm, la lamina fogliare è nastriforme, molto bollosa,

ondulata e un po’ coriacea della lunghezza massima di 60 cm.

La colorazione è verde scuro, le foglie giovani invece sono verde chiaro o marroncine.

La pianta vive sia in acqua tenera che di media durezza, con un Ph leggermente acido o poco alcalino.

Il materiale di fondo deve essere soffice e ricco di nutrimento.

Una forte corrente favorisce, come nei biotopi maturali, anche in acquario la crescita.

La temperatura ideale è compresa tra i 22-25°C.



Per una coltivazione duratura conviene ,appena la pianta segnala

attraverso la riduzione della grandezza del fogliame il periodo di quiescenza

di ritirare il tubero, conservandolo, leggermente umido a temperatura ambiente per  qualche settimana .

Le piacevoli foglie increspate e le dimensioni notevoli della pianta

la rendono un ottimo esemplare singolo per la zona centrale di un grande acquario.

In un acquario ricco di vegetazione, con grande competizione per luce e nutrienti

A.boivianus produce meno foglie  e più piccole.

La crescita delle pianta è molto veloce, ma rallenta quando la pianta invecchia.


 


aponogeton boivianus
aponogeton boivianus
aponogeton boivianus

 
 

 

Image
©MondoDiscus.com. È assolutamente vietata la riproduzione, anche solo parziale, delle illustrazioni, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso dell’autore.

 


L’intervista: Lorenzo Vecchio si confessa Reedmoore Root Wood
L’intervista: Lorenzo Vecchio si confessa
Reedmoore Root Wood

Mondo Discus
© 2013