Acquari italiani: Natural red and spotted

30 ottobre 2008

Image


L’acquario dei rossi spottati, naturali e…

di Francesco Barba

 

Image

Image

Image

Image


VASCA: l’acquario che vedete misura cm 150x50x60 (450 litri ).

FILTRAGGIO: tre filtri esterni: un’Eheim 2128,un 2215 e un 2126 caricati come consigliato dalla casa costruttrice e le manutenzioni vengono fatte solo quando si riduce il flusso dell’acqua.I tubi dell’entrata dei filtri 2128 e 2126 sono stati posizionati nella parte posteriore del pannello, mentre l’uscita è posizionata nella parte anteriore.Il 2215 invece lavora solo nella parte posteriore del pannello per avere una migliore circolazione dell’acqua.

ILLUMINAZIONE:
Sotto il coperchio sono montate 2 t8 una da 38 watt e una da 40watt da 6500Kdella ditta Biopalast.
Il fotoperiodo che ho impostato ora è di 10 ore con timer digitale.

ALLESTIMENTO: nella pate posteriore dell’acquario è  stato messo a incastro con delle spugne nei lati e sotto la base un pannello 3D.Due grosse radici di Mangrovia e dei sassi.

FONDO: Sabbia fine quarz bianca di 0,8 mm e alta circa  4-5 cm dove ci sono le piante.

PIANTE:
Echinodorus e vengono fertilizzate con delle sfere della dennerle Deponit NutriBalls sotto le radici.(ancora in fase di allestimento.)

ACQUA: utilizzo l’acqua proveniente dall’impianto ad osmosi, mescolata con acqua prefiltrata su carbone o sali della Tropic Marin. L’acqua che utilizzo per i cambi ha una conducibiltià di 250 µ.ed è tutto gestito manualmente.


Image

Image

Image



Valori dell’acqua in acquario:
pH 6,2-6,5
cond 250
Kh 2
Gh 5
No2 0
No3 20/40
Temperatura 30°

 

Image Image

 

Image


Popolazione:
Una coppia di Ancistrus e 7 discus semi adulti ,di cui 3 Leopard, 3 San Merah e un Madeira F1.
Alimentazione:I pesci mangiano dalle 2 alle 4 volte al giorno, granulato, granulato vegetale, spirulina in fiocchi ,artemie scongelate, larve bianche e rosse scongelate e avvolte pastone a base di gamberetti.

Manutenzione e gestione dell’acquario: 
I cambi dell’acqua vengono fatti manualmente a secondo del tempo a disposizione, e sifono ogni volta che si accumula lo sporco.


Image

Image

Image


Commento:
Questo acquario è in continua evoluzione sia estetiche che tecniche a secondo delle mie scelte.

Image

Image


RITORNA IN HOME PAGE I VOSTRI ACQUARI

 

 


Image

 



Acquari italiani: la vasca di Alessandro Crudo Acquari italiani: Wild Discus e Angel fish
Acquari italiani: la vasca di Alessandro Crudo
Acquari italiani: Wild Discus e Angel fish
Mondo Discus
© 2013