L’intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

21 maggio 2008
Image

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

Thomas Helmke su MondoDiscus

di Francesco Barba e Qasim Unger

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

Chi è Thomas Helmke? E da quanti anni si interessa di Discus?

Ho 46 anni, sposato, ho due figli adolescenti, e vivo a Hiddenhausen/NRW. La città grande più vicina è Bielefeld. Sono un piccolo allevatore per hobby, che piace divertirsi con gli animali. Ho iniziato con questo hobby da circa 8 anni. All’inizio ho allevato pesci persici.Dopo sono arrivati gli Heckel. Per un periodo non ho avuto vasche perchË i miei figli erano piccoli ed ero impegnato a fare costruire casa. Da qualche anno ho ricominciato ad allevare Discus.

Ho allevato per molto tempo Pigeon Blood Discus. Molti di questi veniva a ritirarli un negoziante di animali di vicino Aachen. Per questo motivo non avevo problemi a vendere i discus riprodotti. A me mi ha irritato in continuazione la lotta contro i parassiti. Questa lotta era lunga e costosa. Poi ho raggiunto il vertice quando sono andato a ritirare un discus da un grande allevatore e mi sono portato dietro un’epidemia. Volevo solo incrociare per mantenere la mia linea. Sono riuscito a salvare solo un paio di discus. Dopo questo periodo mi sono occupato solo di discus privi di parassiti.

In questo modo ho avuto la fortuna di conoscere Gerd Rahn. A questo punto ho venduto completamente i miei discus e ho ricominciato di recente con i pesci di Gerd Rahn. Non ho mai rimpianto questo passo.Oggi non devo farmi molte preoccupazioni intorno alle malattie e il lavoro è diventato molto più semplice. Ho risolto tutti i miei problemi.


30 anni con circa 8 anni di interruzione per costruzione casa, bambini, etc..

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

Qual’è il suo discus preferito e perchè e quali criteri usa nella scelta dei riproduttori?

 

Tefé verdi/spottati è il mio colore preferito. Blu Flschig e rosso turchesi per grandezza e intensività di colore.

 

 

Di quante vasche è composto il suo allevamento?

11 Vasche.

 

 

Come è organizzato rispetto alla filtrazione?

 

Ogni vasca singola con filtro esterno.

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus
L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus
Quali sono i valori dell’acqua relativi all’allevamento delle coppie,
dei giovanili e degli adulti?

 

pH 6,5 – 350 Microsiemens. Altri valori non li controllo perché ho la fortuna di avere la fabbrica della birra Herforder collegata alla mia rete di acqua e dunque i valori sono costantemente sorvegliati.

 

 

Il Discus è un pesce facile o difficile da allevare?
Esistono delle selezioni più facili di altre?

 


I discus rossi sono piuttosto semplici nell’allevamento. I blu e i rosso turchesi si lasciano pure accrescere facilmente.
Pesci di cattura come Tefé sono più difficili. Più si avvicina ai pesci di cattura e più difficile diventa riprodurli.

 

 


Quali sono le regole più importanti da seguire nella gestione dell’allevamento?

 

Salute, colore, e grandezza. Ai discus rossi faccio attenzione che ci sia ancora il nero sulle dorsali. Poiché altrimenti i discus perdono il loro colore nelle prossime generazioni.

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

 

Quali sono i criteri da seguire nella selezione delle linee pure?

 

Discus privi di parassiti, forma, grandezza e colore.

 

 

 

Potete descrivere il modo di come selezionate?

 

Si continua nella linea e sempre con discus con la percentuale di parte rossa più alta.

 

 


Mettete più attenzione alle caratteristiche del Fenotipo o della Genetica?

 

Questa è una domanda difficile. Ho allevato a lungo Pigeon Blood parassitati. Però gli asiatici hanno discus molto belli che io stesso usavo per incrociare. Da quando ho scelto discus privi di parassiti, lavoro quasi solo con quelli di Gerd Rahn.  Poi sono arrivati i discus di Alexander Piwowarski.I o penso che la linea blu di Gerd Rahn è fantastica,i discus diventano giganti. Così grandi che è molto raro vederli. Da Alexander Piwowarski mi piacciono molto i rosso turchesi. Sto cercando possibilmente di rendere privi di parassiti i Tefé spottati.Ma la strada è ancora lunga.

 

 

C’è qualche allevatore straniero selezionatore a cui si è ispirato?

E quali sono secondo lei i migliori in questo campo a livello mondiale?

 

Nessuna risposta.

 

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

 

Esistono i presupposti per allevare pesci sani e quali sono i

problemi o le malattie più comuni che possono essere introdotte?

 

Io allevo solo discus privi di parassiti, non ho quasi nessun tema per le malattie.

 

 

Conoscete qualche allevatore italiano?

Purtroppo no.

 

 


Una domanda interessata. Cosa pensate di MondoDiscus?

 

Un forum molto bello che io mi sto appena occupando.

 

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

L'intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus

 

 

 

Come alimentate i vostri Discus?

 

Tutto solo congelato, larve di zanzara, pastone, cuore di tacchino, artemia etc..

 

 

 

L’ultima domanda ormai un must per tutti i nostri interlocutori.

Se vi chiedessi di dare un singolo consiglio a chi desidera allevare discus,

che il consiglio gli dareste?

 

Deve sapere dove vendere i suoi discus. Se una coppia riproduce 100 larve non si ha più spazio in breve tempo.

Distinti saluti
Thomas Helmke.

Caridine Italy

Dalla deposizione al nuoto libero Le piante acquatiche
Dalla deposizione al nuoto libero
Le piante acquatiche


Comments to “L’intervista: Thomas Helmke su MondoDiscus”


  1. […] Thomas Helmke su MondoDiscus di Francesco Barba […]


Mondo Discus
© 2013